Il gatto mangia solo se la ciotola è piena? Ecco perchè…

Perchè il gatto lascia il cibo ai lati della scodella e mangiano solo quello che c’è al centro? Un comportamento assurdo con un motivo dietro

chiudi

Caricamento Player...

Spesso il gatto miagola senza sosta davanti alla ciotola, nonostante questa sia ancora mezza piena. Le ragioni di questo comportamento assurdo e inspiegabile? Non ci resta che scoprirle insieme, perchè sicuramente ci sono! Già, perchè alcuni comportamenti dei gatti sembrano davvero assurdi, ma c’è sempre un motivo ai loro modi di fare.

Dobbiamo parlare delle vibrisse dei nostri mici, ovvero i recettori tattili ricchi di cellule nervose, che servono al gatto per esplorare l’ambiente che lo circonda, per orientarsi e percepire la presenza di ostacoli o pericoli.

Di solito, per il cibo, utilizziamo delle scodelle o coppette che non sono piane; le vibrisse del nostro gatto, quindi, sbattono contro le pareti della ciotola quando provano a prendere il cibo che si trova sui lati. Avvertendo l’ostacolo, che probabilmente è una sensazione che dà molto fastidio, il gatto desiste e preferisce prendere il cibo posto al centro.

La furbizia dei felini

Le vibrisse non sono l’unico motivo che spingono il gatto a tenere questo comportamento di fronte la ciotola mezza piena.

Il gatto è da sempre considerato un animale molto furbo, per via di alcuni atteggiamenti tipici. Tra questi, troviamo soprattutto la sua capacità di chiederci ininterrottamente del cibo, anche se in realtà la ciotola non è ancora del tutto vuota. Verrebbe da ipotizzare che, secondo la logica felina, non esista una via di mezzo tra una ciotola piena ed una vuota. La vista del fondo della ciotola indica automaticamente che è finita la pappa, ed il nostro compito è quello di riempirla.

Non dimenticate che il gatto è un animale abitudinario, per cui se comincia a comprendere che miagolando otterrà del cibo, lo farà molto spesso: in questo modo, la ciotola sarà costantemente rigenerata con dei croccantini sempre nuovi e freschi.