Gangnam Style supera limite visualizzazioni di YouTube

Lo scorso maggio il video musicale di Psy “Gangnam Style” aveva toccato una cifra mai raggiunta nella storia di YouTube con ben 2 miliardi di visualizzazioni.

chiudi

Caricamento Player...

“Gangnam Style” da record su YouTube, dove ha toccato il limite massimo delle visualizzazioni online, costringendo il social media ad aggiornare la propria capacità di visione. Il video della canzone del sudcoreano Psy ha raggiunto questa settimana la cifra di 2,15 miliardi di consultazioni, pari a un terzo della popolazione mondiale.

Guarda qui sotto il video “Gangnam Style” di Psy:

[jwplayer player=”1″ mediaid=”52597″]

Ecco qual è stato il problema per YouTube, piattaforma di condivisione di video, di proprietà del motore di ricerca Google spiegato nella loro pagina social di Google+:

“Non pensavamo mai che il video potesse essere accessibile per tutti i 32 byte (che appunto può arrivare a contare sino a 2.147.483.647, ndr), ma questo è stato prima di conoscere Psy. “Gangnam Style” è stato visto così tante volte che abbiamo dovuto fare un aggiornamento”

A questo punto gli ingegneri hanno aggiornato il valore a 64 byte quindi qualsiasi video ora potrà raggiungere il successo con ben 9 sestilioni di consultazioni, cifra che sarà molto difficile da toccare.

Leggi anche: Il nuovo Gangnam Style è Chick Chick, il coccodè di Wang Rong Rollin

Ma mai dire mai visto che il nuovo video di Psy “Hangover”, uscito a giugno, è già stato visionato 162,5 milioni di volte.

Guarda qui sotto il video “Hangover” di Psy:

[jwplayer player=”1″ mediaid=”52603″]