Gabriella Pession, incidente hot in diretta televisiva per l’attrice

L’attrice Gabriella Pession, ospite della trasmissione Dopo Fiction, è stata la protagonista di un fuori di seno che ha mostrato uno scorcio del suo corpo.

chiudi

Caricamento Player...

Gabriella Pession è stata ospite della trasmissione Dopo Fiction dove ha parlato della fiction La Porta Rossa, che la vedrà protagonista su Rai 1, in prima serata, a partire da questa sera insieme a Lino Guanciale. L’attrice, elegantissima con un un bel tailler nero, ha però deciso di non indossare il reggiseno sotto la giacca così che, quando la telecamera si è spostata ad inquadrare lateralmente Gabriella ha involontariamente ripreso anche un fuori di senso dell’attrice, mandando in estasi i suoi fan che hanno evidentemente molto apprezzato. Del resto, parliamo di una delle attrici più belle del panorama cinematografico italiano.

Gabriella Pession, tornata in Italia per crescere suo figlio: “Sono innamorata del mio paese!”

Gabriella Pession su Instagram
FONTE FOTO: instagram.com/gabriellapession_official

La Pession, ex fidanzata di Sergio Assisi, si è sposata con Richard Flood, attore irlandese. Si era anche trasferita a Dublino, ma ha deciso di fare presto ritorno in Italia perché ama il suo Paese e ha qui deciso di crescere suo figlio: “Sono innamorata del mio paese e sono ritornata qui per scelta. Certo ci sono tanti aspetti che fanno arrabbiare, soffro per esempio nel vedere il degrado di Roma. Dovremmo avere più senso civico e dovrebbe essere insegnato ai bambini. Ma adoro l’Italia, un luogo costruito sulla cultura e l’arte, elementi essenziali di cui nutrirsi durante la crescita. Per questo ho scelto di crescere mio figlio qui, voglio che cresca con il gusto del bello”.

Come accennato, da questa sera la Pession sarà interprete di La Porta Rossa insieme all’attore Lino Guanciale, che vestirà i panni di un fantasma con il compito di salvare la donna che ama da un pericolo imminente. Gabriella assicura che non ci sono legami con il film Ghost: “In realtà la serie è più cruda, noir e realistica del film con Demi Moore”.