Francesco Testi difende Gabriel Garko:”Tutta invidia, ha sempre la stessa faccia”

Nel web continua a tenere banco il presunto ritocchino mal riuscito di Gabriel Garko, ma il collega Francesco Testi lo difende

chiudi

Caricamento Player...

E’ da qualche giorno che sui social non si parla d’altro se non del presunto ritocchino mal riuscito di Gabriel Garko, che gli avrebbe rovinato il bel viso che lo ha reso tanto famoso e popolare tra le donne.

Leggi anche: Gabriel Garko:”Lavoro per la gente non per i critici”

Gabriel Garko non ha nè smentito nè confermato il presunto stratagemma estetico, fatto sta che gli spettatori di L’Arena, programma di Massimo Giletti, del quale era ospite, sono rimasti decisamente straniti e sconvolti dai lineamenti dell’attore.

Entra però in scena l’amico e collega di Gabriel Garko, Francesco Testi, che ha recitato con lui in diverse serie tv. L’attore sul suo profilo Facebook scrive una lunga difesa in onore dell’amico, che avrebbe sempre la solita faccia.

“Voglio dirvi ciò che penso sulle foto di Gabriel Garko che stanno “impazzando” sul web. Come sapete ho lavorato con lui ne “L’onore e il rispetto 4″, le cui riprese sono finite parecchi mesi fa. Ho rivisto Garko dopo molto tempo, esattamente sabato scorso, in occasione (purtroppo) di un funerale… La sua faccia era la stessa che aveva l’anno scorso.  Se si ritraggono foto da un video in primo piano, è molto facile cogliere espressioni facciali improbabili o visi diversi dall’originale. La notorietà spesso è un’arma a doppia lama. Ci sono persone/giornalisti che non vedono l’ora di trovare l’occasione buona per metterti nel “tritatutto” mediatico. Credo quindi che questa cosa parta da uno o più individui che, dietro cattiverie gratuite, mal celano grande invidia e gravi scompensi nella propria esistenza. Non so se condividete la mia opinione, ma spero proprio di sì.”

Dalle parole di Francesco Testi è stata tutta colpa di un’ inquadratura sbagliata, e nulla avrebbe rovinato il bel viso di Gabriel Garko se non le malelingue.