Flavia Pennetta e Fabio Fognini sono la Coppia più bella del Tennis italiano

Flavia Pennetta e Fabio Fognini, dopo aver ufficializzato la loro storia, sono diventati la Coppia più bella del Tennis italiano e ognuno è il portafortuna dell’altro sul campo.

chiudi

Caricamento Player...

Lo scorso 16 marzo la tennista 32enne pugliese Flavia Pennetta  ha pubblicato una foto su Twitter che la ritraeva con il collega 26enne sanremese Fabio Fognini ,confermando i rumors relativi alla loro vita sentimentale.

La loro passione sembra sia scoppiata dopo il trionfo di Flavia al torneo WTA di Indian Wells grazie al quale l’Italia è l’unica nazione a vantare ben tre atlete nelle prime 15 posizioni della classifica mondiale.

I fan di entrambi hanno subito esultato per quest’unione sportiva e li hanno proclamati immediatamente la coppia più bella del tennis italiano.

Flavia Pennetta definisce Fabio Fognini il suo “portafortuna” e lei stessa ricambia vestendo i panni di accanita tifosa: così, eccola sugli spalti a Napoli per sostenere il neo fidanzato nella sfida di Coppa Davis contro lo scozzese Andy Murray, numero otto delle classifiche mondiali. Sfida vinta senza troppe difficoltà probabilmente forse grazie anche agli incroci di sguardi che hanno rappresentato una motivazione in più, nel battere il fortissimo avversario.

Leggi anche: Indian Wells, Trionfo di Flavia Pennetta.

Flavia Pennetta e Fabio Fognini sono la Coppia più bella del Tennis italiano
Flavia Pennetta e Fabio Fognini sono la Coppia più bella del Tennis italiano

Fino a un paio di mesi fa, sia Flavia Pennetta che Fabio Fognini erano legati sentimentalmente ad altre persone: la brindisina al modello e attore Andrea Preti con il quale parlavano anche di matrimonio mentre il bel ligure stava invece con Svetlana Simeonova, ex schedina di “Quelli che il calcio”.

Non è ben chiara se entrambi abbiano lasciato i rispettivi fidanzati perché si sono innamorati oppure se le storie sono naufragate per altri motivi.

Probabilmente, Fabio ha assunto un ruolo determinante nel convincere Flavia a non abbandonare l’attività agonistica, l’anno scorso, quando un fastidioso e prolungato infortunio al polso sembrava voler mettere fine alla sua splendida carriera tennistica.

Ma il passato in fondo, poco importa e ciò che conta è il presente: un legame che potrebbe diventare molto forte e arrivare molto lontano… Sempre con la racchetta in mano, s’intende!

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”12490″]