Fiorello attende l’idea giusta per tornare in Tv

Intervistato da Tv Sorrisi e Canzoni, Fiorello racconta i suoi progetti per il futuro e dichiara di essere in attesa dell’idea giusta per tornare in Tv.

chiudi

Caricamento Player...

Fiorello è ormai diventato il termine di paragone per tutto ci che riguarda la Tv e la sua assenza dagli schermi televisivi continua in qualche modo ad alimentarne il mito.

Attualmente in tournee nei teatri di provincia, pare che Fiorello stia facendo le prove generali per tornare in Tv, in attesa dell’idea giusta:

 “Il teatro mi serve per fare repertorio. Tornerò quando arriverà l’idea giusta”. Afferma Fiorello in una recente intervista a Tv Sorrisi e Canzoni.

Da trent’anni pioniere delle idee televisive di successo, Fiorello ricorda la sua carriera e ipotizza nuovi show:

“Perché non andare in onda alla domenica pomeriggio? Perché non fare uno show del mattino sullo stile di quelli che fanno in America, tipo Good Morning America? Quando nel 2011 ho fatto Il più grande spettacolo dopo il weekend mi dissero che ero matto e invece guardi adesso, tutti i grandi show televisivi vanno in onda il lunedì.”

E, commentando il ritorno del suo più grande programma televisivo, il Karaoke, condotto in questa nuova versione da Pintus dice:

“Può funzionare, rispetto a quando lo conducevo io, 20 anni fa, sono cambiate tante cose: ci sono i talent, i reality, i canali all news e il web. Andare in onda durante il tg può essere un vantaggio: la gente si informa tutto il giorno con lo smartphone, la sera avrà voglia di divertirsi”.

Fiorello ha le idee molto chiare anche su tutti coloro che definiscono Pintus il suo erede:

“Non è giusto nei miei confronti e nei confronti di Pintus, che è bravissimo. Appena uno canta, fa una battuta o una piroetta, dicono che è il nuovo Fiorello. Ma perché nessuno dice ecco il nuovo Brignano, il nuovo Panariello, il nuovo Max Giusti? Per essere il nuovo me bisognerebbe avere avuto la mia stessa storia, con la gavetta, i momenti felici e quelli dolorosi.”

Leggi anche Pintus condurrà il nuovo Karaoke.

Riguardo ad un possibile ritorno in Tv Fiorello mantiene il massimo riserbo e dichiara di voler continuare  a portare nei teatri italiani il suo show L’ora del Rosario e di proseguire nell’avventura L’edicola di Fiorello.