I film d’azione si tingono di rosa: Lucy, Katniss e Mystica, quando le donne sono diventate “super”

Da Lucy, Katniss e Mystica, ora anche i film d’azione di tingono di rosa e mostrano storie incentrate su donne forti, battagliere e bellissime.

chiudi

Caricamento Player...

E’ un trend ormai diffuso e consolidato: le protagoniste femminili hanno conquistato il centro della scena cinematografica e ora entrano di prepotenza anche nei film d’azione: da Lucy, Katniss e Mystica, ecco come è accaduta questa piccola rivoluzione femminile.

Katniss, Lucy, Mystica, Hit girl, Hannah sono i veri nuovi volti del cinema d’azione e fantascienza degli ultimi anni. Dopo il successo di Twilight, è  Lucy uscito al cinema la settimana scorsa, a far parlare della meravigliosa Scarlett Johansson nei panni di una super eroina dai poteri sconfinati e dalla capacità cerebrale incredibile.

Leggi anche: Lucy è finalmente da stasera al cinema: il film ha come protagonista Scarlett Johansson

Senza dimenticare la rivoluzione di Hunger Games, che ha portato al successo Jennifer Lawrence, mostrando come il consueto racconto di fantascienza dittatoriale, sia declinato secondo elementi del mondo femminile, quale la comunicazione, l’abito che indossa, il trucco.

Katiniss, Lucy e Mystica
Katiniss, Lucy e Mystica

E’ importante evidenziare come queste eroine non smettano mai di essere donne pur interpretando ruoli prima ad appannaggio esclusivo degli uomini.

Come Mystica di X Men, un mutaforma che ha il potere di spostare gli atomi del suo corpo e trasformarlo, abiti compresi; è un’ottima combattente, tanto che riesce a tenere testa a Wolverine e Ciclope.

Veri talenti che vanno incontro al gusto del pubblico femminile, disposto a guardare film d’azione che hanno donne come protagoniste e non più vittime da salvare, e uomini alla ricerca di film emozionanti con superoine bellissime e terribile, ma solo sullo schermo.