Figuraccia per Kanye West in un concerto a Sydney

Kanye West ha chiesto ad alcuni fan di alzarsi in piedi per lui, senza accorgersi che erano costretti a stare su una sedia a rotelle. Fischi dal pubblico.

chiudi

Caricamento Player...

Clamoroso scivolone del famoso cantante Kanye West, che durante un suo concerto a Sydney è stato protagonista di un episodio davvero curioso, che magari potrà anche far ridere ma che per lui rappresenta una vera e propria figuraccia. Cosa è accaduto? Ricostruiamo i fatti. Durante la sua esibizione nella città australiana il rapper e produttore discografico originario di Atlanta, in Georgia, ha fatto qualcosa che spesso succede in queste circostanze. “Everybody stands up for me”, ovvero “Alzatevi tutti per me”.

Nulla di strano si direbbe, ma quando ha notato che alcuni suoi fan nelle prime file non lo avevano fatto ha cominciato a “pizzicarli”, dicendogli frasi del tipo “Hey, quelli là non hanno intenzione di alzarsi” e successivamente “Guardate che non ho mai dovuto aspettare così a lungo”. Sono cominciati i fischi da parte del pubblico, che non ha mandato giù la cosa. Il motivo? Le persone che non avevano eseguito il comando di Kanye West non potevano proprio farlo in quanto handicappati su una sedia a rotelle.

Quando finalmente si è accorto di quanto stava combinando lo stesso cantante si è scusato dicendo “Stare su una sedia a rotelle va bene lo stesso”. Naturalmente però il pasticcio era già stato combinato.