Una Fiction per raccontare i Segreti di Bayside School, la Serie Tv anni ’90

Lifetime realizzerà una serie sul libro scandalo di Dustin Diamond, uno dei protagonisti della serie tv Bayside School.

chiudi

Caricamento Player...

Una fiction per raccontare i segreti inconfessabili,  i dietro le quinte più scabrosi di una delle serie tv più famose degli anni 90. Diventa una sceneggiatura televisiva il libro che Dustin Diamond, il timido e impacciato secchione Screetch, ha dato alle stampe nel 2009 per raccontare il vero volto di Bayside School, la serie cult che  ha accompagnato l’infanzia e l’adolescenza di molti trentenni di oggi. Una serie di  grandissimo successo, girata tra il 1989 ed il 1993, che raccontava le vicende di sei ragazzi di un liceo americano.

“Era più o meno una gigantesca orgia a cui tutti erano invitati”, ha scritto Diamond nel suo libro, gettando la sit-com nello scandalo. Secondo l’attore, che dopo la parentesi da secchione avrebbe intrapreso una discreta carriera nel mondo del cinema a luci rosse, sul set i membri del cast facevano sesso sfrenato, consumavano droga ed avevano rapporti collettivi. Fiutato l’affare, il network televisivo Lifetime ha annunciato che presto sarà realizzata una fiction basata sul contenuto  scottante di quelle rivelazioni.

Chi non ricorda Zack Morris, interpretato da Mark Paul Gosselaar,  il biondo e popolare protagonista della serie? Oppure Kelly Kapowski, la splendida Tiffani-Amber Thiessen, contesa dallo stesso Zack e dal suo amico-rivale A.C. Slater (Mario Lopez)? O ancora  la frivola e  modaiola Lisa (Lark Voorhies), l’integerrima Jessie (Elizabeth Berkley) e – appunto – il bizzarro Screetch? Bene, secondo Diamond – e gli autori di Lifetime – la realtà era ben diversa dallo spensierato e disincantato scenario rappresentato in Bayside School.

A cominciare  da Screetch in prima persona, tanto pasticcione nella finzione quanto ‘concreto’ nella vita di tutti i giorni, visto che  avrebbe avuto oltre duemila partner e sarebbe finito a letto con la responsabile del palinsesto per bambini della  Nbc, di 18 anni più vecchia di lui. Mario Lopez, invece, avrebbe violentato una ragazza che non lo avrebbe denunciato solo perché la rete televisiva Nbc l’avrebbe pagata per non farlo. Quanto a Tiffani-Amber Thiessen, vista anche in Beverly Hills 90210,  avrebbe tradito il  suo partner Eddie Garcia sia con Mario Lopez che con Mark Paul Gosselaar, così come – del resto – avrebbero fatto Lark Voorhies ed Elizabeth Berkley. A  condire il tutto, i fiumi di droga e di marijuana consumati da tutto il cast, dagli operatori e dagli autori, durante le riprese.

Un quadro a tinte fosche, insomma. Ma una  vera manna dal cielo per gli spregiudicati autori di Lifetime, che stanno già lavorando alla realizzazione della fiction che vuole raccontare il vero volto di Bayside School, una delle serie tv più popolari di sempre.

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”20520″]