Fedez fotografato nudo sulla copertina di Rolling Stone

Fedez, uno dei rapper italiani più discussi del momento, ha concesso una intervista alla nota rivista musicale che gli ha dedicato anche la copertina.

chiudi

Caricamento Player...

Fedez, uno dei rapper più controversi del panorama della musica hip-hop italiana (nonché giudice della trasmissione “X Factor”) si è preso una bella soddisfazione, ovvero quella di finire sulla copertina di “Rolling Stone”, una delle riviste più apprezzate di musica.

Fotografato in esclusiva da Rocco Toscani appare quasi nudo, mettendo in evidenza i suoi tantissimi tatuaggi. Nell’intervista contenuta all’interno poi, Fedez ha rivelato anche alcuni particolari, come l’essere apprezzato particolarmente dagli omosessuali:

“Non ho mai fatto il maschio alfa del rap, mi sono messo il tutù in un video, sono il rapper più amato dai gay. Nell’hip hop la mia credibilità è non essere credibile. Nel momento in cui inizierò a diventarlo, fermatemi”.

Tra le altre cose Fedez è anche l’autore dell’inno che verrà suonato per la prima volta per la festa del Movimento Cinque Stelle al Circo Massimo e a tal proposito spiega:

“I soldi li fai con gli sponsor. Vendo tweet, vendo le mie pagine, vendo foto, video. Vuoi una foto su Instagram, un tweet? Io dico un mio prezzario e il cliente sceglie. Dipende sempre dall’azienda che ci contatta. Anche a diecimila euro, se quell’azienda ha il budget. Dipende da quanto sei bravo a vendergliela tu”.

Beh, non c’è che dire, ha le idee molto chiare.