Federica Pellegrini e Filippo Magnini, aria di crisi per la coppia di nuotatori?

La coppia d’oro del nuoto italiano, quella formata da Federica Pellegrini e Filippo Magnini, sarebbe in crisi. Ecco gli indizi della presunta rottura…

chiudi

Caricamento Player...

Federica Pellegrini e Filippo Magnini, coppia d’oro del nuoto italiano, belli e famosi, stanno ormai insieme da 5 anni, ma ci hanno abituati a dei continui tira e molla. I due si sono già lasciati nel 2013, salvo poi tornare insieme prima delle vacanze di Natale. Hanno poi annunciato il loro matrimonio, poi smentito su Twitter. Ora, alcuni indizi, lasciano nuovamente intravedere aria di tempesta…

Federica Pellegrini e Filippo Magnini si sono lasciati? I social tacciono…

FONTE FOTO: https://www.instagram.com/kikkafede88/
FONTE FOTO: https://www.instagram.com/kikkafede88/

Uno dei primi indizi che sembrano confermare i rumors di una crisi esistente tra la Pellegrini e Magnini riguarderebbe l’assenza di foto e commenti via social. I profili ufficiali dei due campioni tacciono ormai da diverse settimane, durante le quali non sono stati pubblicati né dall’uno né dall’altro foto, video o altro che possa testimoniare il proseguimento del loro amore.

La Pellegrini si troverebbe a Spinea, nella casa dei suoi genitori, mentre Magnini a Pesaro, dalla sua famiglia. La Pellegrini ha recentemente vinto la medaglia d’oro nei 400 metri in vasca corta ai Mondiali in Canada, unico titolo che le mancava. Nessun commento da parte di Magnini, di solito molto attivo in questo senso. Gli ultimi scatti insieme risalgono al 4 novembre sul profilo Instagram di Magnini e all’11 settembre su quello di Federica. L’ultima uscita ufficiale di Magnini è stata a Pesaro per la Festa dello Sport. Il nuotatore è apparso sorridente ma non in compagnia della sua Federica.

Del resto, come abbiamo già accennato, i due già nel 2013 avevano comunicato la fine della loro storia, salvo poi ritornare insieme e annunciare la volontà di sposarsi dopo le Olimpiadi di Rio 2016. Il matrimonio è stato però rimandato dopo il flop della Pellegrini a Rio 2016 e l’annuncio di volerci nuovamente riprovare ai Giochi di Tokyo 2020, dopo un momento di sconforto iniziale.