Il Fascino in ascesa delle Borse a Pois

I marchi più ricercati, da Marni a Phillip Lim,  lanciano sul mercato borse con una caratteristica ben definita: i pois.

chiudi

Caricamento Player...

Ma quanto sono belle le borse a pois? Le creazioni ispirate agli anni 50 sono tra le novità più apprezzate delle collezioni estive di quest’anno. Marni e Burberry Prorsum, in particolare, hanno riportato in passerella i pois, nella loro versione tradizionale oppure in quella vagamente ‘seventy’s’, a grandi cerchi, per donne vezzose e di classe.

Sempre Burberry ha rispolverato le maxi pochette “The Petal”, in versioni colorate, con pois e grandi cerchi su base indifferentemente chiara o scura. Tanti anche nelle borse Hogan disegnate da Katie Grand. Pois neri o bianchi che spiccano su modelli in rosa, in rosso e azzurro, oltre che in bianco e nero.

Pois protagonisti anche nelle collezioni Betsey Johnson, Michael Kors e Vivienne Westwood, mentre caratteristica di Elizabeth and James è l’adattamento ad handbag e secchielli sporty chic. Tra le varianti più caratteristiche, le borse a tracolla delle collezioni Fossil, Tory Burch e Miu Miu, oltre al modello frontale a pois Pashli della linea 3.1 di Phillip Lim, già ricercatissimo.

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”21743″]