Fabrizio Corona esce dalla comunità di Don Mazzi

Affidato ai servizi sociali, Fabrizio Corona esce dalla comunità di Don Mazzi e cambia vita

Sembra che sia davvero iniziata una nuova vita per Fabrizio Corona, che dopo la sentenza del tribunale di sorveglianza di Milano, è potuto uscire dalla comunità di Don Mazzi, dove, secondo indiscrezioni, sarebbe cambiato davvero, per essere affidato ai servizi sociali; a questo punto Fabrizio Corona, dopo due anni di carcere e qualche mese in comunità, può tornare a casa in modo più definitivo anche se tenuto sotto controllo dai servizi sociali. La possibilità di questa vita più normale, è stata data a Corona per dimostrare di essere davvero cambiato, di non essere più pericoloso per sè e per gli altri e di sapersi gestire con rispetto e dignità.

Il percorso verso il cambiamento

Dopo essere uscito dal carcere per le precarie condizioni di salute, Fabrizio Corona avrebbe accolto con piacere la possibilità di essere trasferito nella comunità di Don Mazzi, per rigenerarsi e svolgere una vita all’insegna di lavori socialmente utili e riabilitazione necessaria per il suo benessere psicofisico. In questi mesi, anche secondo quanto avrebbe dichiarato Don Mazzi, l’ex re dei paparazzi avrebbe avuto una condotta esemplare , lavorando duramente senza lamentarsi. A quel tempo, fu il giudice Giovanna di Rosa  a concedere l’affidamento di Corona a Don mazzi, in modo che lui potesse riabilitarsi dopo il suo passato da tossicodipendente.

Ora Fabrizio Corona, un passo alla volta sta ottenendo sempre più libertà, anche se dovrà seguire alcune disposizioni per il il suo affidamento ai servizi sociali per cui è ancora in prova per qualche tempo. I legali di Fabrizio Corona riferiscono che l’affidamento dovrà essere svolto sul territorio senza eccezione. In questo modo però, il fotografo avrà sicuramente più occasioni per passare del tempo in compagnia del figlio, per il momento affidato a sua madre, momenti che per lui saranno un vero toccasana.

Fonte: Instagram
Fonte: Instagram

Fonte Foto: Instagram

ultimo aggiornamento: 28-10-2015

Roberta Picco

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X