Expo, nutrire il pianeta: ci pensa anche il latte materno

Allattamento pubblico all’Expo: il latte materno è nutrimento per il pianeta, da non sottovalutare

chiudi

Caricamento Player...

Venerdì 29 maggio, Giornata del Latte, all’Expo, Save The Children ha organizzato un evento dedicato all’importanza del latte materno nell’ambito di nutrire il pianeta.

Leggi anche: Latte artificiale: tutto ciò che si deve sapere

Si è svolto un allattamento pubblico di un gruppo di neomamme e dei loro neonati per sottolineare quanto il latte materno sia fondamentale nell’ambito di nutrizione del pianeta, soprattutto nei paesi più poveri e colpiti dal maggior tasso di malnutrizione.

Valerio Neri, Direttore Generale di Save the Children Italia, in occasione della Giornata del Latte ha spiegato:

“Se tutti i neonati fino ai 23 mesi fossero allattati correttamente al seno, si potrebbe prevenire la morte di 800mila bambini sotto i 5 anni. Un neonato che riceve latte materno entro un’ora dalla nascita ha fino a tre volte più probabilità di sopravvivere di uno allattato il giorno successivo.”

In alcuni paesi più poveri, purtroppo, l’allattamento al seno è ancora visto come un tabù ed è difficile che i bambini siano nutriti con il latte materno: si teme la trasmissione di malocchio, o non lo si può fare in pubblico.

Il latte materno è importante per rafforza il sistema immunitario del bambino, allontanando rischi di patologie respiratorie e infezioni. Inoltre il latte materno favorisce lo sviluppo sensoriale e cognitivo del bambino.