Ermanno Scervino conquista alla Milano Fashion Week

Ermanno Scervino porta in scena una collezione dèmi-couture alle sfilate di Milano.

Ermanno Scervino porta in passerella a Milano una collezione autunno inverno 2015-2016 da vera principessa metropolitana, che ammicca decisamente all’alta moda.

Femminilità pura e semplice per la donna Scervino del prossimo Autunno/Inverno, che sceglie colori e materiali all’apparenza molto diversi fra loro come ad esempio il pied-de-poule, trama tipicamente maschile, per ostentare una leggiadria e una sensualità innate.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

Fonte: Ermanno Scervino Official page Facebook.

Vero protagonista della sfilata il piumino,  come racconta Ermanno Scervino dopo i tanti applausi ricevuti per la sfilata:

“Il piumino è il mio amore”

Il capo cult degli esordi del brand, viene celebrato e rivisitato nella collezione Autuno/Inverno 2015-2016 di Scervino: couture e rigorosamente imbottito di ovatta apre la sfilata portando un flash di bianco candore in passerella.

Bianco anche per il completo gonna stretta e lunga casacca rimborsata sui fianchi con effetto gauffre e gli abiti dalle forme morbide e sinuose.

Splendidi i cappotti di tessuto maschile in Galles e pied de poule ingigantito:

“Mi piace che la mia donna resti sempre molto femminile  anche con contrasti forti nei tessuti e nelle forme”. Racconta Ermanno Scervino.

Molto belle le pellicce intarsiate, come i cappotti bluette profilati di visone; a tutto charme gli abiti da sera, sottovesti da sirena di raso nero o bianco col reggiseno di cristalli e abiti da ballo di organza tutti drappeggiati in modo assolutamente contemporaneo.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-03-2015

Lorenza Marotti

X