Eredità Pino Daniele: figli e moglie privilegiati dal cantautore

Eredità Pino Daniele: il cantautore aveva depositato un testamento da un notaio romano che qualche giorno fa ha informato gli eredi delle sue ultime volontà.

chiudi

Caricamento Player...

Ecco svelato come verà distribuita la sua cospicua eredità formata da beni immobili e azioni societarie, titoli e depositi e soprattutto diritti d’autore di Pino Daniele.

Secondo le prime indiscrezioni il cantautore avrebbe privilegiato i tre figli minori: Sara 18 anni, Sofia 13 anni e Francesco 8, avuti dalla seconda moglie Fabiola Sciabbarrasi, anche se una legittima quota di eredità è stata assegnata ai due figli maggiori del cantante, Alessandro e Cristina, avuti dalla prima moglie Dorina Giangrande.

Niente è stato lasciato alla famiglia napoletana, ai tre fratelli, alle due sorelle e nemmeno alla compagna Amanda Bonini visto che il cantautore non sembra essersi mai separato ufficialmente dalla Sciabbarrasi.

Leggi anche: Testamento Pino Daniele: ecco chi ha favorito il cantante nella ricca eredità

Amanda dovrà quindi lasciare al più presto il casale nei pressi di Orbetello dove viveva con il compagno.