Arriva il freddo: ecco le erbe aromatiche migliori da coltivare in casa

Chi ha detto che d’inverno si deve dire addio al piacere del verde si sbaglia di grosso. Forse non tutti sanno che alcune piantine proprio in inverno vivono il loro periodo migliore: le erbe aromatiche.

Belle, buone, profumate: le piantine aromatiche sono perfette per un piccolo orto in vaso da coltivare nei mesi invernali. Ecco 7 idee e qualche piccolo consiglio per far crescere le piantine aromatiche in casa.

L’inverno è la stagione perfetta per coltivare un piccolo orto in vaso, nel calduccio della vostra casa. Le piantine perfette per questo periodo sono le erbe aromatiche, belle, profumate e ottime in cucina (avete mai provato i cocktail alle erbe?). Ecco 7 aromi da coltivare in casa, con qualche piccolo accorgimento.

Salvia:
Il metodo migliore per farla crescere è coltivarla in estate in giardino e poi trasferirla in vaso e ricoverarla in casa con l’arrivo del freddo.

Prezzemolo:
Questa piantina dovrebbe essere coltivata direttamente in vaso all’inizio dell’estate, e poi trasferita in casa per l’inverno. Assicuratevi che il terriccio sia molto ricco.

Menta:
la piantina della menta vive bene in vaso, è perfetta da tenere in casa soprattutto d’inverno, poiché soffre il freddo

Maggiorana:
Potete piantarla in terra durante l’estate, e poi trapiantarla in vaso e tenerla in casa per l’inverno

Erba cipollina:
Questa piantina va cresciuta all’aperto e poi trasferita in vaso in inverno; le basta un po’ di luce solare per crescere bene anche al chiuso

Dragoncello:
La piantina del dragoncello può raggiungere dimensioni un po’ più ingombranti rispetto alle altre are aromatiche, perciò è bene spuntarla ogni tanto

Basilico:
Il periodo migliore per seminare il basilico è il mese di marzo, se invece acquistate le piante giovani, meglio metterle a dimora in primavera. In casa la temperatura ottimale per la sua crescita è 20 gradi

La regola generale per tutte le piantine aromatiche è scegliere vasi circolari d circa 12 cm di diametro, posizionarli vicino a fonti di luce (la cucina è il posto ideale) e non troppo vicino a fonti di umidità.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 07-11-2014

Emanuela Bertolone

X