Erano considerati brutti, ma questi sandali ora spopolano: ce ne sono di ogni tipo

I sandali larghi bassi con fibbie spesse, inizialmente non piacevano a nessuno, poi hanno conquistato il cuore di molte fashion addicted

chiudi

Caricamento Player...

Sono il cruccio di ogni amante della moda: i sandali in stile Birkenstock, sono belli o no? Sicuramente sono comodissimi, e ora li fanno anche i brand più glam.

Leggi anche: Il gambaletto è fashion, ma non piace a tutte

Inizialmente erano un prodotto di nicchia, snobbato dai più, ma ora anche i brand di alta moda si sono ispirati e hanno creato i loro modelli di sandali bassi e comodi.

Uno fra tanti, ad esempio è Burberry, che nella sua collezione Prorsum, che vede protagonista la Venere Nera Naomi Campbell, ha dato spazio anche a questi tipi di sandali. Li ha creati multi-color, utilizzando diversi tipi di materiali e di pellami.

sandali1

Clicca qui per vedere la fotogallery dei sandali dei grandi brand!

Ma anche il brand Ash ne ha dato la sua versione: i suoi sandali hanno uno stile rock glam e sono rialzati da una zeppa bianca che riveste tutta la pianta del piede, slanciando, in questo modo, le gambe.

I sandali di questo genere sono anche un’icona di Zara che negli ultimi anni ne ha proposti vari modelli. Gli ultimi sono molto basic, monocolore, al massimo leggermente glitterati per dare un tocco chic a un capo molto sportivo e da giorno.