Entriamo nella casa di Belen, Stefano e il piccolo Santiago

5 errori da evitare in palestra

Vi siete mai immaginati la casa dove vive Belen Rodriguez con il suo amato Stefano De Martino e il piccolo Santiago, una delle famiglie vip più famose?

A Milano, in zona Moscova vivono la showgirl Belen Rodriguez, il marito Stefano e Santiago.

Leggi anche: Dove sarà finita la fede nuziale di Belen Rodriguez?

Una appartamento da sogno di circa 240 mq, che la showgirl argentina Belen ha arredato completamente da sola, preferendo le tonalità sabbia, che coinvolgono quasi tutti gli elementi decorativi:

“Non mi sono mai rivolta a un professionista per disegnare spazi e arredi. Ho solo seguito qualche consiglio dell’architetto Federico Consolandi nella scelta dei colori morbidi (il tortora delle pareti, il parquet e la boiserie bianchi) e nell’acquisto dei mobili. Alcuni li ho comprati e fatti spedire da Mykonos e da New York. La mia casa doveva essere utile, pratica e vissuta. Non un museo. Non sopporto i colori troppo accesi nemmeno nei vestiti. Le tonalità più forti della mia casa si trovano nella stanza della palestra, dove le tende sono color lavanda“

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

Belen ha confessato che la sua stanza preferita è la cucina, perché lei ama divertirsi tra i fornelli, dove prepara spesso gustose pietanze, un ambiente piccolo con il lavandino di legno nero, mentre il resto dei mobili in legno bianco.

In salotto invece diversi sono gli elementi come lo specchio, il candelabro, il baule, una boiserie in legno bianco, cornici molto classiche, sedute, rivestite: il tutto dà vita all’anima vintage della casa. Anche nel bagno della casa di Belen non manca lo stile vintage che si sposa con lo stile classico. Nella camera da letto la testata decorata secondo la tipica struttura all’inglese e specchiata, rendono il tutto fine e raffinato.

Che dire? La casa di Belen è un nido vintage très chic!

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 31-10-2014

Licia De Pasquale

Per favore attiva Java Script[ ? ]