Chi è Emma Watson: la carriera e come contattare sui social

Emma Watson, tutto quello che c’è da sapere sull’attrice e modella britannica: chi è, la carriera e come contattarla sui social

chiudi

Caricamento Player...

Emma Watson è una delle giovani star del cinema internazionale. Attrice, modella e attivista di origini inglese ha raggiunto la grande fama interpretando il ruolo di Hermione Granger nella saga cinematografica di “Harry Potter“. A soli undici anni Emma è stata scelta come la protagonista femminile dei film dedicati alle magiche storie del maghetto Harry Potter nato dalla penna di J.K. Rowling. Un ruolo che le ha cambiato la vita trasformandola giovanissima in una delle attrici più richieste nel jet set hollywoodiano e più amate dal pubblico. Dal suo debutto sul grande schermo sono trascorsi sedici anni fatti di film e successi. Quest’anno l’attrice ritorna sul grande schermo interpretando il ruolo di Belle nel live action de “La bella e la bestia” diretto da Bill Condon. Scopri info e curiosità sulla bellissima protagonista di “Noi siamo infinito“, la carriera e come seguirla sui social networks.

Chi è Emma Watson?

Classe 1990, Emma Watson è nata il 15 aprile a Parigi. Nella capitale francese ha trascorso cinque anni della sua infanzia, ma in seguito alla separazione dei genitori si è trasferita in Inghilterra dividendosi tra Oxfordshire e Londra. Ha studiato storia presso l’Università Brown di Rhode Island e successivamente si è trasferita all’Università di Oxford. Si è laureata in letteratura inglese nel 2014 presso l’Università Brown. La passione per la recitazione nasce proprio durante gli anni universitari di Oxford dove partecipa a diverse opere teatrali tra cui “Arthur the Young Years” in cui interpreta la fata Morgana e successivamente recita ne “Il principe felice”. Alcuni anni dopo si presenta ai provini di un mega produzione americana dedicata alla storia di Harry Potter.

Harry Potter

E’ il 1999 quando Emma Watson si presenta ai provini per interpretare il personaggio di Hermione Granger nella saga cinematografica Harry Potter. Dopo diversi provini, per la serie otto, l’attrice viene scelta dal produttore David Heyman. Nel 2001 la Watson debutta sul grande schermo nel film “Harry Potter e la pietra filosofale“, primo capitolo della saga. Un debutto col botto considerando il successo internazionale della prima pellicola dedicata al maghetto che ha conquistato e fatto sognare piccoli e grandi. Il successo di Harry Potter è enorme e nel corso degli anni l’attrice ricopre il ruolo di Hermione durante tutti gli altri capitoli: “Harry Potter e la camera dei segreti“, “Harry Potter e il prigioniero di Azkaban”, “Harry Potter e il calice di fuoco”, “Harry Potter e l’ordine della fenice”, “Harry Potter e il principe mezzosangue”, “Harry Potter e i Doni della Morte” suddiviso in due parti per via della lunghezza.

(fonte foto: https://www.facebook.com/emmawatson/)

Il successo mondiale

Sulla scia del successo mondiale di Harry Potter, Emma Watson recita nel 2007 nel film per la tv britannica “Ballet Shoes” in cui interpreta la giovane Pauline. Sempre nel 2007 partecipa con i colleghi Daniel Radcliffe e Rupert Grint ad una cerimonia dinanzi al Grauman’s Chinese Theatre di Hollywood. Intanto, complice il successo di pubblico di tutti i film di Harry Potter, salgono le quotazioni dell’attrice che nel 2008 lavora come doppiatrice al film di animazione “Le avventure del topino Despereaux“. Poco dopo è tra le protagoniste de “Tre Sorelle“, spettacolo teatrale di Cechov tenutosi presso l’Università Brown e debutta come stilista con una propria linea di abbigliamento. Nel 2011 collabora ad una nuova collezione di moda con la stilista italiana Alberta Ferretti e diventa testimonial del brand di alta moda Burberry. Partecipa anche al videoclip di “Say You Don’t Want It“, brano dei One Night Only pubblicato nel 2010.

La carriera

Nel 2010 Emma Watson ritorna al cinema interpretando il personaggio di Lucy nel film “Marilyn” con protagonista Michelle Williams. L’anno dopo sigla un contratto con la casa francese di cosmetici “Lancome” e poco dopo viene eletta “viso più bello” per l’anno 2011. Nel 2012 partecipa agli MTV Movie Awards dove presenta in anteprima il trailer del suo prossimo film. Si tratta di “Noi siamo infinito“, film diretto da Stephen Chbosky uscito nel 2012 in America. Per la sua interpretazione riceva il premio alla miglior attrice durante i San Diego Film Critics Society Awards e vince il People’s Choice Award come miglior attrice in un film drammatico.

Tutti i film

Nel 2013 è ancora al cinema con “Bling Ring“, film diretto da Sofia Coppola e presentato in gara durante l’edizione 2013 della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Nello stesso anno recita anche in “Facciamola finita” diretto da  Evan Goldberg e Seth Rogen. Seguono in ordine sparso: “Noah“, kolossal diretto da Darren Aronofsky, “Regression” thriller di Alejandro Amenàber, “Colonia Dignidad” e quest’anno è attesa al cinema nel remake de “La bella e la bestia” e “The Circle” con Tom Hanks.

Come contattare sui social

Vuoi seguire sui social network Emma Watson? Sono davvero tantissimi i fan ed ammiratori dell’attrice britannica che ricercano in rete i suoi riferimenti e contatti ufficiali. Dal 2001 ad oggi sono trascorsi sedici anni e la piccola Hermione Granger, protagonista femminile della saga cinematografica più amata di sempre, ne ha fatta di strada. Dal cinema alla moda visto che Emma Watson è anche testimonial di importanti brand di moda e lusso come Burberry e Lancome. Non solo visto che è una donna molto attiva anche nel sociale: nel 2014, infatti, è stata nominata Goodwill Ambassador, ossia ambasciatrice di buona volontà dall’organizzazione UN Women che si impegna per far riconoscere la parità di genere alle donne in tutto il mondo. Per chi volesse seguirla sui social ecco i contatti ufficiali di Emma Watson: pagina Facebook ufficiale, il profilo Twitter @EmmaWatson e il profilo Instagram @emmawatson.

(fonte foto: https://www.facebook.com/emmawatson/)