Emma Marrone risponde ad alcune critiche delle fan:”Fatevi una vita bimbe minchia”

Fan si appostano sotto casa e rimangono deluse perchè Emma non le saluta, ma le invita a “farsi una vita”

E’ di poche ore fa la polemica nata sul profilo Instagram di Emma Marrone. Tra lei e alcune sue fan ci sono stati uno scambio di commenti abbastanza pesanti, che vedono la cantante al centro di una bufera.

Leggi anche: Emma Marrone, lite con Briga: “Mi hai deluso”

Tutto è nato, a quanto pare, da una scarsa considerazione di Emma nei confronti di alcune fan appostate sotto casa per avere un saluto o una foto. Secondo le fan Emma si sarebbe comportata in modo “scontroso”, ma queste critiche la cantante non le ha accettate.

Ecco alcuni commenti raccolti delle fan raccolti da Gossipblog:

“Ti giuro, mi sono messa a piangere, ogni volta mi fa rimanere male e davvero mi cadono le braccia. Non le costava nulla affacciarsi o fermarsi un minuto. Non le si sarebbe freddata la cena per una persona. […] Dovrebbe capire che in quanto personaggio pubblico, dovrebbe essere più amorevole. È una bella persona, è brava, ma sul fatto umano è una str*nza scontrosa”.

Un’altra fan risponde:

“Concordo pienamente con te…è acida al massimo, ma quando le conviene però fa la carina. Quando ci sono più persone se le tiene buone. […] Tu pensa che l’hai vista solo in concerto, ti capita di vederla lì a due passi da te, le sorridi, ti stai per avvicinare, lei si rigira, ti sbatte la porta e se ne va. Non è carino! E comunque anche se è acida, Emma a vita”.

Emma, leggendo questi commenti, ha deciso di intervenire senza troppi giri di parole.

“Essere fan è una cosa fare gli appostamenti sotto casa della gente è un’altra… se mi ritenete una stronza fatemi la cortesia di andare a sporcare di cretinate le bacheche degli altri… Se vi chiamano bimbe minkia non vi lamentate… crescete ragazze crescete!!! Fatevi una vita. Ti dico solo questo… L’invidia è una brutta bestia ma le donne invidiose anche peggio! Sapete solo buttare fango sulla gente senza sapere nulla.. Vi sentite tutte avvocati del diavolo… tutti giustizieri della notte… Vergogna!”

ultimo aggiornamento: 08-05-2015

Roberta Picco

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X