Con l’eliminazione dei Komminuet Morgan è senza concorrenti ad X-Factor

Al ballottaggio con Mario, i Komminuet perdono e lasciano la X-Factor arena. Ed intanto si delinea sempre più il successo di Emma che ha superato il confronto con un pezzo di Annie Lennox, Walking on broken glass: grande padronanza di palco e di voce.

chiudi

Caricamento Player...

Si sta arrivando alle battute finali di X-Factor: durante la prossima puntata vanno in scena le semifinali e i concorrenti in gara presentano un brano inedito. Di fatto, l’ingresso ufficiale nella discografia. Ed intanto, ieri sera, ad essere eliminati sono stati i Komminuet di Morgan che erano andati al ballotaggio pur non essendosela cavata male con il martellanate remake di Black widow, l’hit di Iggy Azalea.

Nell’eliminazione a due il pubblico ha salvato Mario che si è trovato a sorpresa con un piede fuori dalla porta dopo un’eccellente versione di Luci a San Siro.

Bravi sia Lorenzo in “Niente da capire” di Francesco De Gregori che Leiner con un brano di Kendrick Lamar.

Ma i veri favositi sono Emma e Lorenzo: continua infatti il testa a testa serrato tra i due grandi per il trionfo a X-Factor. Entrambi, su Snai, sono piazzati a quota 2,75. Nella puntata di ieri però, chi ha lasciato senza parole è stata Emma che ha superato il confronto con un pezzo difficile di Annie Lennox, Walking on broken glass: grande padronanza di palco e di voce.

Diverbio di ricordare quello Fedez e Morgan nell’Extra Factor. Oggetto del contendere il singolare atteggiamento di Morgan che ha stroncato i suoi Komminuet dopo la performance nel decisivo ballotaggio con Mario.

Avevano cantato Love the way you lie di Eminem e Rihanna, e Morgan non aveva apprezzato senza giri di parole. “Solo strategia, voglio vedere se il pubblico ci casca” è stato il commento di Fedez che innescato la polemica.

Morgan: “Tu non sei in grado!”

Fedez: “Intanto ho tre concorrenti ancora in gara!”

Morgan: “Sì, ma io ho vinto sette volte”

Fedez: “Pappappero”

A conti fatti, Fedez è comunque riuscito nell’impresa di portare in semifinale ben tre dei suoi talenti: Lorenzo, Leiner e Madh. Niente male come esordio ad X-Factor.