Eleonora Cadeddu, come contattare “Annuccia” sui social

Vuoi seguire sui social network Eleonora Cadeddu? Ecco tutti i profili ufficiali dell’attrice che interpreta Annuccia di “Un medico in famiglia”

chiudi

Caricamento Player...

Eleonora Cadeddu è una giovanissima attrice italiana conosciuta dal grande pubblico per prestare il volto al personaggio di Annuccia Martini. Un ruolo importante che porta avanti con successo dal 1998. “Un medico in famiglia”, infatti, è una delle fiction italiane più amate e longeve della televisione. Arrivata quest’anno alla sua decima stagione, la serie televisiva con protagonisti Lino Banfi e Giulio Scarpati si conferma una delle più amate dai telespettatori.

Chi è Eleonora Cadeddu

Classe 1995, Eleonora Cadeddu debutta giovanissima nel mondo dello spettacolo. All’età di tre anni, infatti, partecipa alla prima stagione de “Un medico in famiglia” interpretando il ruolo di Annuccia Martini, la terzogenita del medico Lele. Un’esperienza bellissima che la stessa attrice ricorda con tanta emozione e che le ha regalato la grande popolarità. Il successo di critica e pubblica della serie televisiva, infatti, ha permesso ai diversi attori di farsi conoscere non solo nel mondo della televisione, ma anche in quello della recitazione. Eleonora, a differenza di altri personaggi, è ancora presente nella decima stagione di “Un medico in famiglia”.

Come contattare sui social

Anche Eleonora Cadeddu come tutti i personaggi del mondo della televisione e dello spettacolo è presente su tutti i social networks. Sono diversi i profili social attivi gestiti da alcune fanpage dedicate all’attrice italiana. Non risultano, almeno al momento, disponibili profili ufficiali gestiti dalla stessa Eleonora. Per chi volesse cominciare a seguire “Annuccia” di “Un medico in famiglia” e restare così aggiornato sui prossimi impegni e sulle prossime puntate di “Un medico in famiglia” ecco tutti i link diretti per seguirla sui social networks: pagina Facebook, profilo Twitter @Ele_Cade e profilo Instagram @lollacadeddu Cosa aspettate a seguirla?

(fonte foto: Facebook)