Elena Santarelli dice basta al teatro: “Sono stata troppo lontana dalla famiglia”

Elena Santarelli, in tournée con la commedia “Quando la moglie è in vacanza”, si racconta a Tgcom24: “Questa è l’ultima tournèe che faccio” assicura

chiudi

Caricamento Player...

Elena Santarelli in questi mesi è a teatro, nella commedia “Quando la moglie è in vacanza”. La Santarelli veste i panni indossati da Marylin Monroe, quelli di una ragazza disinibita che accetta mille compromessi pur di arrivare.

Nella vita però Elena Santarelli è totalmente diversa: inflessibile e rigorosa, ha deciso di dire basta al teatro nonostante l’ottimo riscontro di pubblico ottenuto perchè esausta della lontananza dal marito Bernardo Corradi e dal figlio Giacomo.

Leggi anche: Elena Santarelli mamma felice: “Voglio altri due figli”

In un’intervista a Tgcom24 Elena Santarelli afferma:

“Questa è l’ultima tournée che faccio”.

La Santarelli è comunque molto contenta dei risultati ottenuti, ma la lontananza dalla sua famiglia è molto più pesante di quanto immaginasse:

“La tournèe molto impegnativa, soprattutto perché sono mamma e ho un marito. Però il lunedì faccio le scorte, preparo le lasagne, il ragù, le polpette, le lascio nel congelatore per le emergenze quando non ci sono le nonne” racconta Elena Santarelli.

Nonostante le soddisfazioni lavorative quindi, questa sarà l’ultima tournèe per la bella attrice:

“Devo essere molto sincera, non credo che farò altre tournée. Abbiamo vinto anche il Biglietto d’oro e lavorare con Massimo Ghini è un onore e una palestra quotidiana. Ma il problema è che essendo mamma, il lavoro di attrice teatrale ruba troppo tempo alla famiglia, almeno per me è così. Che mi faccio milioni di sensi di colpa. Mi sono divertita per due anni e adesso mi fermo un po’”.

Un lavoro intenso quello a teatro che fa comprendere anche come le persone delle varie regioni d’Italia siano diverse le une dalle altre:

“Dipende dalla cultura, basta spostarsi anche solo di pochi chilometri e sembra di stare da un’altra parte, in un’altra regione. Però sentire le risate e gli applausi è come una benzina che ti accompagna per tutto il percorso”.

Bella, solare, Elena Santarelli sembra non risentire degli anni che passano:

“Seguo una dieta, vado in palestra, faccio massaggi, ma quando posso mangio eccome, sono umana. Quando metto una foto mentre mangio un hamburger mi dicono che è impossibile.. Ma non è che lo mangio tutti i giorni, e poi non è un agnello con sei chili di patate… ogni tanto è bello trasgredire”.