Elena Santarelli e Bernardo Corradi pronti a dire il Sì che durerà tutta la Vita!

La modella Elena Santarelli e il calciatore Bernardo Corradi, dopo 8 anni, lunedì 2 giungo incoronerranno il loro sogno d’amore e si uniranno per tutta la vita.

chiudi

Caricamento Player...

Ormai è tutto pronto per le attesissime nozze di Elena Santarelli e Bernardo Corradi che avranno luogo lunedì 2 giugno nelle suggestive colline del Chianti, dove lui è nato.

Elena Santarelli e la sua dolce metà stanno insieme da circa otto anni, hanno già un figlio, Giacomo, e lo scorso anno il calciatore aveva chiesto la mano donandole un anello da capogiro.

Per i fiori d’arancio Bernardo Corradi si affiderà all’esperienza sartoriale del torinese Alessandro Martorana, ed Elena Santarelli  ha due abiti nuziali, entrambi by Alberta Ferretti: quello classico per la cerimonia, sarà bianco avorio con inserti di pizzo francese e niente scollature, mentre quello post cerimonia sempre bianco ma più audace. e per sigillare l’eleganza ha scelto le scarpe di Le Silla.

Elena Santarelli aveva dichiarato su Chi che il ricevimento avrà luogo a Borgo San Felice, un piccolo centro immerso nella campagna senese al quale non mancheranno musica, danze e tanto divertimento, e per concludere la festa sono previsti 15 minuti di fuochi artificiali.

Per il suo addio al nubilato Elena Santarelli, un mese fa è stata Dubai per divertirsi con le amiche, ma nopn ha potuto fare a ameno di farsi raggiungere alle Maldive, dal figlio Jack e dal quasi marito.

In attesa del grande giorno Elena Santarelli è stata al party Niky Naka a Roma, prendendosi una pausa e immergersi nella mondanità capitolina, per la presentazione nello shop di via Borgognona delle t-shirts del mini-mondo di “Avanti un altro. Oltre a lei,  molte altre celebrità hanno partecipato all’evento, il cui ricavato  sarà devoluto all’associazione Cers “Adotta un angelo”.

Non ci resta che fare i nostri migliori auguri a questa bellissima coppia!

Licia De Pasquale.

Guarda cosa accade oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”16678″]