Ecco le 10 regole da seguire per vivere più a lungo…

L’elisir di lunga vita non esiste: ecco invece dieci semplici regole da seguire per vivere più a lungo.

chiudi

Caricamento Player...

Le aspettative di vita negli ultimi anni si sono di molto allungate; gli esperti sono concordi che uno stile di vita sano, un’alimentazione corretta abbinata ad un po’ di movimento e a un pensiero positivo contribuiscono a migliorare la salute e anche la longevità.

Esistono alcune buone abitudini che vi allungheranno la vita o comunque contribuiranno a migliorare le vostre condizione di salute.

Scegliete cibi rossi, quali peperoni, cavolo rosso e succo di barbabietola che proteggono dal cancro, contengono nitrati e rilassano le pareti dei vasi sanguigni.

Bevete tè. Una tazza al giorno di tè nero contribuisce a migliorare le possibilità di sopravvivenza a un infarto, un segreto adottato anche dalla regina Elisabetta II.

Limitate il consumo di alimenti ad alta densità energetica, come i cibi ricchi di grassi e zuccheri aggiunti e poveri di fibre. Evitate le bevande zuccherate.

Limitate il consumo di carni rosse, soprattutto quelle lavorate come prosciutto, salame, pancetta, senza superare mai i 500 grammi.

Usate le scale, preferendole al più comodo ascensore. Così facendo rafforzate glutei e cosce e farete un ottimo esercizio aerobico.

Stimola la memoria componendo almeno un numero a memoria al giorno; ricordate di allenare la mente come il vostro corpo al fine di mantenere giovane il cervello.

Masticate a lungo, almeno 20 volte. Il cibo va gustato, non ingurgitato e masticare lentamente migliora la digestione e aumenta il senso di sazietà.

Dimezzate le vostre voglie: se non riuscite a trattenervi dividete la fetta di torta o la confezione di biscotti in due; in questo modo avrete soddisfatto il vostro desiderio e ridotto le calorie ingerite.

Pensate positivo. Un atteggiamento ottimista nei confronti della vita insieme a una buona dose di autoironia allontana lo stress e aiuta a vivere meglio.

Non abbiate timore di invecchiare. Gli adulti che non temono l’invecchiamento vivono di più di quelli che lo vivono con disagio.