E’ il turno della moda parigina: al via la Paris Fashion Week

Dopo New York, Londra e Milano e ora il turno di Parigi, che da oggi all’11 marzo ospiterà le collezioni per il prossimo Autunno/Inverno e vedrà sfilare l’attesissimo debutto di John Galliano per Maison  Margiela.

E’ il turno di Parigi, che dopo New York, Londra e Milano, chiude la maratona delle collezioni di prêt-à-porter femminile per l’autunno-inverno 2015/16 con la Paris Fashion Week, in calendario da oggi a mercoledì 11 marzo.

Si prospetta un calendario denso di eventi quello della Paris Fashion Week di quest’anno che vede l’attesissimo debutto di John Galliano per Maison Margiela, il ritorno di  Paco Rabanne e il debutto di quattro giovani stilisti.

John Galliano torna alla Paris Gashion Week per la prima volta dopo quasi quattro anni dal suo clamoroso licenziamento da Dior. La sfilata della prima collezione di prêt-à-porter Maison Margiela firmata dallo stilista inglese rappresenterà uno dei momenti salienti della Paris Fashion Week, a quattro mesi dal suo ingresso in maison.

Debutto in passerella anche per Guillaume Henry che presenterà il suo primo show per Nina Ricci sabato 7 marzo e per  Nadège Vanhee Cybulski, che debutterà da Hermès.

Questa Paris Fashion Week segnerà anche il ritorno alle sfilate di Paco Rabanne, che presenterà le sue proposte per la prossima stagione giovedì 5 Marzo e dello stilista belga Lutz Huelle che sfilerà lunedì 9 Marzo.

92 filate, un calendario fitto di eventi collaterali e 5.000 visitatori attesi: questi i numeri della Paris Fashion Week, che avrà come centro nevralgico il  Palais de Tokyo, in cui verranno presentate ben 18 collezioni per la prossima stagione Autunno/Inverno 2015-2016.

Grandi assenti di questa stagione Jean Paul Gaultier e Viktor & Rolf che hanno detto addio al prêt-à-porter  per concentrarsi sull’alta moda.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 03-03-2015

Lorenza Marotti

X