Durante le vostre vacanze non dimenticate il costume intero, il must have dell’estate

Ogni anno trovare il costume da bagno perfetto da sfoggiare è un vero problema. Questa estate non dimenticate il costume intero, il vero must have

Bikini, triangolo, a fascia, trikini o costume intero: ogni estate il must have per eccellenza che accompagna la vostra vacanza è sempr eil costume da bagno!

Eppure nonostante sia sempre più diffuso il bikini, visto e rivisto in tutte le sue opzioni, ecco che torna alla rimonta il costume intero.

Fino a qualche tempo fa il costume intero veniva rivisitato per trasformarlo in un bikini, poichè la moda castigava chiunque osasse coprirsi con centimetri in più in spiaggia, ma ora se volete ritirarlo fuori dai vostri cassetti, il successo sarà assicurato.

La storia insegna che negli anni ’20 fu proprio grazie a Coco Chanel che nacque il costume intero, considerato elegante e di stile che regalava un effetto vedo non vedo, mentre nel 1932, il couturier parigino Jacques Heim lanciava “Atome”, il primo costume in due pezzi che qualche coraggiosa accettò di indossare mostrando un ventre fino ad allora solo immaginato. Fu però dopo il secondo conflitto mondiale che l’ingegnere automobilistico Louis Réard, dopo aver preso le redini, che trasformò il capo e nel 1946 nacque il primo bikini.

Elegante e hollywoodiano il costume intero, regala maggiore immaginazione all’uomo, copre i difetti, slancia la figura e sottolinea il decolletè grazie alla scollatura, tanto che numerose star quest’anno hanno optato per questa scelta come Belen, Cristina Buccino, ecc…

ultimo aggiornamento: 11-08-2014

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X