Sei mete romantiche per celebrare San Valentino, la festa degli innamorati

San Valentino è partire all’improvviso per una fuga lontano da tutto. Ecco i luoghi migliori per festeggiare la festa degli innamorati.

La meta più ambita per ogni persona innamorata è, di certo, il cuore del proprio partner. Con San Valentino sempre più vicino, però, l’idea di programmare un viaggio e stabilire una meta geografica da raggiungere in coppia, non è da sottovalutare.

L’amore, quello vero, si nutre infatti di attimi che rimarranno tatuati nell’anima e negli occhi di chi li vive in prima persona. Per non ricadere nel solito regalo come foto gadget, foto regali e oggetti personalizzati, è bene dare un’occhiata ai viaggi.

I luoghi per Festeggiare San Valentino

L’Italia è un paese non solo ricco di storia e di arte ma vanta anche il merito di essere stato culla di amori celebri: da Romeo e Giulietta a Paolo e Francesca sino a Renzo e Lucia. E siamo sicuri che nell’aria ancora aleggia la magia e il fascino di queste storie senza tempo.

Dove festeggiare San Valentino in Italia

Mantova: La città più romantica del mondo, la definì così, lo scrittore inglese Aldous Huxley. A colpirlo fu, in particolare, quel senso di sospensione del paesaggio circostante durante il periodo invernale quando è avvolto dalla nebbia.

Mantova

L’itinerario romantico nella città prevede la visita a Palazzo Ducale dove si può ammirare la Camera degli Sposi (capolavoro di Andrea Mantegna) e a Palazzo Te dove si trova la Sala di Amore e Psiche. In occasione della festa degli innamorati, inoltre, la città celebra l’amore con l’iniziativa della sezione del Ministero dei Beni Culturali di Mantova: la visita ai monumenti a prezzo ridotto, pagando un solo ingresso.

Verona: Non c’è mondo per me aldilà delle mura di Verona scriveva William Shakespeare.

Verona, città dell’amore per antonomasia, si appresta ad ospitare, per la quattordicesima edizione, “Verona in Love” dall’11 al 14 febbraio. La città dei Montecchi e Capuleti si veste di romanticismo: Piazza dei Signori ospiterà un grande cuore formato da bancarelle con eccellenze veronesi. Il centro storico, inoltre, sarà riccamente addobbato con luminarie d’amore.

Verona Giulietta e Romeo
Fonte foto: https://pixabay.com/it/balcone-verona-veneto-italia-2984316/

Gradara: Borgo medievale a pochi chilometri da Pesaro, famoso per l’episodio raccontato da Dante nella Divina Commedia. Paolo e Francesca furono scoperti l’uno nelle braccia dell’altro da Giangiotto (signore di Gradara) fratello di Paolo e marito di Francesca che li uccise per gelosia.

Tante le iniziative che vengono organizzate per il 14 febbraio, quella più suggestiva vede l’illuminazione, da parte degli innamorati, degli stretti vicoli in pietra con mille candele.

Le capitali europee per San Valentino

Le città europee rappresentano un’ottima soluzione se sognate una fuga romantica che si traduca nel contempo in un’avventura dal sapore internazionale. Tra le tante splendide realtà che il continente offre, eccone tre:

Praga:Ad avvolgere il visitatore un’atmosfera da favola che diviene via via più intensa avvicinandosi al centro storico: la Città Vecchia, il carillon dell’Orologio Astronomico, il fascino senza tempo dei meravigliosi monumenti presenti, contribuiranno ad enfatizzare l’atmosfera romantica che già respirate in coppia.

Praga

Basta attraversare il Ponte Carlo per trovarsi nella suggestiva Città Piccola con i suoi caratteristici borghi medievali. Tappa obbligatoria il Vicolo d’Oro che, con le sue casette colorate, si caratterizza come uno dei luoghi più magici della città. Proprio quì visse Franz Kafka.

Siviglia: La capitale dell’Andalusia colpisce per lo straordinario patrimonio artistico e architettonico che la caratterizza. Ad essere predominanti sono gli stili gotico, arabo e rinascimentale. A ciò si aggiungono magnifici spazi verdi e palazzi fiabeschi.

Un itinerario romantico non potrà prescindere dalla visita alla magnifica Cattedrale di Santa Maria de la Sede (la cattedrale gotica più grande al mondo) ed al suo spettacolare Patio degli Aranci. Altre tappe imperdibili sono il Palazzo dell’Alcazar (la reggia moresca) e la Plaza de Esapana.

Parigi: La capitale della Francia rimane la meta romantica per eccellenza, quella più forte nell’immaginario collettivo. Passeggiare abbracciati lungo la Senna o scambiarsi un bacio sotto la Tour Eiffel è davvero molto emozionante.

Parigi muro dell'amore
Fonte foto: https://pixabay.com/it/il-muro-dell-amore-amore-tema-muro-1891663/

Da non lasciarsi fuggire la visita al quartiere di Montmatre, nella zona nord della capitale: in Square des Abbesses si trova il Muro dell’Amore, opera artistica di Frédéric Baron, costituito da seicento piastrelle recanti la scritta “Ti amo” in tutte le lingue del mondo.

A San Valentino viaggiare è sempre una buona idea, dopotutto scoprire il mondo accanto a chi si ama è una delle esperienze più belle che si possano vivere.

Fonte Foto: https://www.facebook.com/VeronaSocial/photos/a.497315997049107/1388644024582962/?type=3&theater

ultimo aggiornamento: 30-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X