Doposole all’olio di oliva fatto in casa per una pelle idratata e luminosa

Abbronzatura intensa più a lungo e pelle luminosa grazie al doposole all’olio di oliva fai da te.

chiudi

Caricamento Player...

Dopo una giornata di sole la pelle ha bisogno di essere reidratata con prodotti nutrienti e delicati. Nutrire la pelle con un doposole è un passaggio obbligato se si desidera una pelle liscia e giovane più a lungo. Non serve acquistare prodotti costosi ed esclusivi per ottenere dei risultati visibili perché a volte ci sono dei rimedi naturali perfetti per ogni pelle. L’importante è che questi trattamenti after sun sia ricchi di olio e di sostanze emollienti. Vediamo come preparare in casa un doposole all’olio di oliva per una pelle a dir poco sublime e luminosa.

DOPOSOLE ALL'OLIO DI OLIVA
DOPOSOLE ALL’OLIO DI OLIVA

Doposole all’olio di oliva preparato con ingredienti al 100% naturale per risultati visibili sin da subito.

Un doposole all’olio di oliva è senza dubbio uno dei preparati più efficaci per chi ama una pelle piena di luce e di energia. Per avere un prodotto sempre a portata di mano munitevi di un flacone spray che non usate più, oppure utilizzate un barattolino con il coperchio ermetico. Gli ingredienti da utilizzare sono semplici: olio di oliva, olio essenziale di lavanda e tè verde. Mescolare tutto insieme utilizzando mezzo bicchiere di olio, 30 gocce di lavanda e mezzo bicchiere di tè verde raffreddato. Agitare bene prima dell’uso e massaggiare sulla pelle umida dopo averla detersa per bene.

Gli oli essenziali sono fantastici per la pelle e si possono aggiungere all’olio di oliva in base alle proprie esigenze. Quello alla citronella, ad esempio è un ottimo antistress e allontana le zanzare. Da provare anche un mix di olio essenziale di menta con un rametto di rosmarino. Se amate i gusti romantici provare l’essenza alla rosa insieme a un mix di oli agrumati per una sensazione frizzante sulla pelle. Questi preparati si possono conservare a temperatura ambiente o in frigorifero per circa due mesi.