Dopo Gesù anche la Madonna: Stefano De Martino e i tatuaggi religiosi

Stefano De Martino, dopo il tatuaggio sulla gamba raffigurante Gesù, decide di farne un altro sulla schiena ancora più grande sempre a sfondo religioso.

chiudi

Caricamento Player...

Stefano De Martino deve essere indubbiamente una persona molto religiosa, glielo si può leggere non in faccia, ma sulla pelle. Il ballerino marito di Belen Rodriguez ha sorpreso nuovamente il popolo web, perché dopo il discusso tatuaggio sulla gamba che raffigurava Gesù in lacrime adesso ha pensato di farne un altro ancora più grande, sulla schiena, con l’icona della Madonna.

Leggi anche: Le prime lezioni di guida per il piccolo Santiago

Gli scatti sono stati postati sul suo profilo ufficiale di Facebook, dove si può vedere “l’opera d’arte” fatta dal tatuatore. Si sprecano le ipotesi: c’è chi dice che si tratti della Madonna dell’Arco, chi afferma che sia invece la Madonna del Rosario di Pompei, chi invece è sicurissimo che sia la Madonna della Neve, protettrice di Torre Annunziata, città natale di Stefano De Martino.

Una cosa però è sicura: in tanti non solo non hanno gradito ma lo prendono anche in giro dandogli del “cafone” e del “tamarro” (ad ogni modo la sua bella moglie Belen non è mai parsa contraria ai tatuaggi in generale, anzi, di lei si ricordano solo fidanzati ampiamente tatuati)). Per dimostrare la propria fede cattolica ci sono tantissimi modi e Stefano ha scelto il modo più vistoso, ma come dicevano i latini “De gustibus non disputandum est”.