La donna sexy e aggressiva di John Richmond

John Richmond ha proposto  sulla passerella di Milano Moda Donna una collezione improntata a linee sexy ed aggressive, con dettagli e soluzioni originali

chiudi

Caricamento Player...

Presentata nel  corso dell’ultima edizione di Milano Moda  Donna,  la collezione primavera  estate 2015 firmata John Richmond ha sublimato ai massimi livelli la sensualità femminile  grazie  ad uno stile decisamente aggressivo, in  linea con  la consolidata tradizione del brand. Un amore per il sexy, per la sfrontatezza ed il compiacimento nell’esibirsi, espresso attraverso una serie di accorgimenti studiati, tramite l’utilizzo di materiali ricercati e  con un sapiente ricorso a velature e trasparenze.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

Il rosso ed il  nero sono stati i colori  predominanti nella  sfilata milanese, tonalità capaci di suscitare fascino e mistero, particolarmente adatte al tripudio di tessuti velati con ricami tono su tono piazzati qua e là a coprire forme e dettagli, o ad impreziosire abiti lunghi di stampo classico, intramontabili icone  di femminilità. Intriganti anche i  capi in pelle nelle  versioni in nero o in bianco, presentati spesso con motivi traforati a corredo di alcuni completi o minigonne, o le stesse creazioni  in satin scelte per i bomberini e per i vestitini fantasia, decisamente sporty chic soprattutto nelle  versioni in abbinamento con sneakers.

Ma  è stato l’utilizzo massiccio e ricercato  di paillette ed altre applicazioni brillantinate ad illuminare – nel senso  letterale del termine – gli abiti proposti da John Richmond, soprattutto quelli lunghi  con ampi spacchi laterali in cui le  inserzioni sono state applicate per decorare il collo. Altro  dettaglio piuttosto  azzeccato, i lacci, sistemati vezzosamente sulle scollature degli abiti più lunghi.

Non solo rosso e nero, comunque.  Anche le versioni in total black, con applicazioni su collo o busto in  verde smeraldo perlinato, assicurano un’eleganza e una sensualità sofisticata. Il verde è anche il colore che impreziosisce le scarpe, donando un pizzico di vitalità al total black delle  calzature, mentre rosso,  nero  e anche bianco sono stati i tratti dominanti  degli abiti lunghi in voile, altri riverberi classicheggianti.

Nel complesso, insomma,  una collezione decisamente interessante che ha posto la donna e la  sua femminilità al centro dell’obiettivo. John Richmond ha sempre presentato linee innovative,  dettagli intriganti, e non ha cambiato stile in occasione della settimana milanese, in cui è stato uno dei marchi più apprezzati dalle  spettatrici, vip e non.