Dolcificanti naturali e altre alternative allo zucchero bianco

Quesi sono i dolcificanti naturali per dare sapore e gusto a cibi e bevande? Dal fruttosio alla polvere di stevia, per passare allo sciroppo di agave e alla melassa…

chiudi

Caricamento Player...

In commercio ci sono tanti dolcificanti naturali considerati delle valide alternative al classico zucchero bianco. Si passa dalla stevia, molto di moda ultimamente, al classico fruttosio utilizzato da decenni già dalle nostre nonne. Vi sono anche delle valide alternative per chi ha problemi di diabete o per chi deve tenere sotto controllo gli zuccheri ma non può rinunciare al piacere di un caffè zuccherato.

Vediamo quali sono le migliori alternative allo zucchero per dare sapore e gusto a cibi e bevande.

dolcificanti naturali
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/621707923529330029/

Quali dolcificanti naturali preferire?

Un’ottima alternativa allo zucchero è il fruttosio. Si tratta di un dolcificante che deriva dagli zuccheri della frutta ed è consigliato nelle diete e nei casi di diabete.

Lo zucchero d’uva è un dolcificante naturale che deriva dalla bollitura e spremitura dell’uva alla quale si aggiungono chiodi di garofano, cannella e limone. Anch’esso è consigliato.

Un’altra valida alternativa è il succo di agave: la sua caratteristica è quella di non alterare il sapore degli alimenti, al contrario dello zucchero d’uva o del fruttosio.

Uno dei dolcificanti naturali più conosciuti di recente è la stevia in polvere. Questa pianta ha un’elevata quantità di saccarosio e ha un retrogusto di liquirizia che può non piacere a tutti.

La melassa è un dolcificante naturale che deriva dallo zucchero di canna o dalla barbabietola ed è ricchissimo di vitamine e sali minerali ed ha circa un terzo di calorie in meno rispetto allo zucchero bianco.

Meno conosciuti, invece, lo sciroppo di mais e lo sciroppo di riso, ottenuti dalla germinazione dei cereali. Questi estratti del mais e del riso sono molto meno dolci del classico zucchero bianco e sono perfetti per dolcificare latte, caffè e tisane.

Infine, il classico miele può essere utilizzato al posto dello zucchero per dolcificare bevande come tisane e latte. Se aggiunto all’impasto di biscotti fatti in casa dà un tocco in più.

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/621707923529330029/