Divorzi Vip: ecco chi ha dovuto pagare cara la fine del matrimonio

Il 2015 è stato l’anno dei matrimoni, ma anche quello dei divorzi vip, alcuni tra i più costosi di sempre

chiudi

Caricamento Player...

Quando si parla di matrimoni e divorzi vip, ci sarebbe sempre da chiacchierare per ore perchè in fatto d’amore le star non annoiano mai, con le loro stramberie e le loro unioni e addii teatrali. Nel 2015 sono stati svariati i divorzi vip, e negli anni ce ne sono stati moltissimi che hanno fatto discutere per la quantità di soldi ad essi legata. L’ultimo più chiacchierato è stato quello tra Antonio Banderas e Melanie Griffith arrivato dopo 18 anni insieme e una figlia: l’attore dovrà sborsare per l’ex moglie ben 700.000 euro all’anno fino a che non si sposerà di nuovo, più la metà di tutti i guadagni dell’ex Zorro, dal 2004 al 2014. Ma non sono sempre i mariti a dover pagare caro il divorzio, celebre fu quello di Madonna con Guy Ritchie che, dopo 8 anni di matrimonio, costò alla regina del pop circa 80 milioni di dollari di alimenti all’ex marito, oltre a una serie di proprietà in giro per il mondo.

I più costosi

Tra i divorzi vip più costosi del 2015, bisogna sicuramente ricordare quello di quest’estate tra Ben Affleck e Jennifer Garner, avvenuto un po’ a sorpresa dopo 10 anni insieme e tre figli: il loro è stato un divorzio da 150 milioni di dollari senza contare residenze e proprietà varie.

I vip italiani ovviamente non sono esenti da questo tipo di gossip, fu una notizia molto discussa quella riguardante gli alimenti che Silvio Berlusconi dovette, e deve, alla sua ex moglie Veronica Lario, 1,4 milioni di euro al mese.

E poi c’è chi di divorzio ne ha collezionati diversi dovendo fare i conti, anche salati, con più ex mogli, come Tom Cruise che ha accumulato ben tre divorzi: il primo da Mimi Rogers, il secondo da Nicole Kidman e il terzo da Katie Holmes, con tanto di figli al seguito.

Le 10 coppie più amate del 2013: Jennifer Garner e Ben Affleck