Diventare una sottomessa come Anastasia Steele costa 12 mila dollari

Non si ferma la mania di “50 sfumature di grigio”. Si chiama “Fifty shades of grey Experience” e per 12 mila dollari permette alle donne di fare un volo in elicottero, firmare un contratto di sottomissione ed avere accesso alla stanza rossa.

Se è vero che bisogna battere il ferro finchè è caldo, effettivamente è questo il momento di sfruttare il successo di “50 sfumature di grigio”: 12 mila euro per diventare Anastasia Steele.

Il film basato sulla trilogia di E. L. James continua a creare grande curiosità tra le donne. Sempre di più sono quelle che si sono ritrovate incuriosite dalle pratiche sessuali presenti nella pellicola.

Ora, tutte quelle donne che sognano di avere un dominatore e concedersi lunghe ore nella stanza rossa si presenta una possibilità concreta. Si chiama “Fifty shades of grey Experience”, come esperienza è un po’ cara, ma se avete soldi da buttare dalla finestra è un lusso che ci si può concedere.

La “Fifty shades of grey Experience” permette di immedesimarsi nella protagonista del film Anastasia Steel e vivere le esperienze uniche che ben vengono descritte nel libro (un po’ meno nel film).

Per 12 mila dollari (poco più di 10.500 Euro), chi deciderà di usufruire di questa possibilità potrà fare un giro in elicottero, ottenere un contratto di sottomissione e aggiudicarsi una lunga sessione nella stanza rossa.

Il partner verrà scelto da un catalogo tra una serie di professionisti del settore. La sessione durerà due giorni e si terrà a Los Angeles o New York, in base a dove preferisce al sottomessa e il tutto si svolgerà in un appartamento di lusso. E se state già pensando: “Cosa mi metto?”, niente angoscia. Saranno messi a disposizione degli accessori firmati Kiki de Montparnasse, leader nel settore.

Sembra una follia eppure, dopo solo pochi giorni dall’ideazione della “Fifty shades of grey Experience”, sono già 50 le donne che hanno pagato i 12 mila dollari assicurarsi questi due giorni di fuoco ad aprile.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 19-02-2015

Emanuela Bertolone

X