A distanza di un mese dalla morte di Indila, Claudia Galanti è stata fotografata a Milano.

È passato quasi un mese da quel terribile giorno in cui è morta la piccola Indila Carolina, figlia di Claudia Galanti e del milionario francese Arnaud Mimran. Ora la Galanti è stata fotografata per le vie di Milano.

chiudi

Caricamento Player...

A distanza di un mese quando un’infezione batterica ha ucciso la piccola Indila Carolina, la mamma della piccola, Claudia Galanti, si è rivista per le vie di Milano.

Ad immortalarla è stato il settimanale “Diva e donna”, nel suo ultimo numero, che ha pubblicato alcune immagini che ritraggono la modella paraguaiana a Milano.

Fino ad oggi infatti, la Galanti si era chiusa nel suo dolore, senza comunicare in alcun modo con i media e cancellando la sua presenza da tutti i social netowork. Un simile dolore infatti distruggerebbe ogni genitore e la Galanti ovviamente ha molte difficoltà ad uscire di casa.

La modella è stata fotografata insieme all’ex compagno Arnaud Mimran, padre della piccola, che le è sempre accanto in questo difficilissimo momento. Con loro, anche i primi due figli della coppia, Liam Elijah, di 3 anni, e Tal Harlow, che ne ha 2.

Negli scatti apparsi sulla rivista “Diva e donna”, Claudia appare visibilmente segnata dal dolore, con il volto serio e pervaso da un’inconfondibile espressione di disperazione, quelal che avrebbe qualsiasi genitore colpito da un simile dramma.

Claudia Galanti

Quando la piccola Indila era mancata, la Galanti si trovava in vacanza alle Seychelles con alcune amiche. Lei e Mimran si erano separati da qualche tempo ed ora l’imprenditore francese si era nel frattempo a Tamara Pisnoli.

Il papà della piccola, a differenza della mamma, aveva scelto da qualche settimana di ritornare attivo sulle sue pagine social, che aveva chiuso poco dopo la morte di Indila, pubblicando una serie di foto toccanti che ritraggono la sua bambina, vittima di un destino così assurdo in compagnia proprio della Galanti.