Dimenticare ex fidanzato è una sfida difficile, ma possibile. Ecco i consigli per riuscire nell’impresa…

Tagliare i ponti, chiudere con le amicizie in comune e cambiare numero di cellulare sono i primi passi da compiere per dimenticare ex fidanzato.

chiudi

Caricamento Player...

E’ possibile dimenticare ex fidanzato, anche se si è ancora innamorate? Sì, è possibile anche se questa rappresenta una delle sfide più complesse della vita.

Esistono tantissimi consigli su come riuscirci, ma spesso è difficile sapere da dove iniziare per voltare pagina e ricominciare ad avere nuovamente la propria vita in mano.

Vediamo quali sono le mosse consigliate per dimenticare più velocemente l’ex e, perché no, essere pronte a iniziare una nuova storia d’amore.

In primo luogo è consigliabile parlare della storia finita, ma con moderazione, con familiari, amici e persone nuove.

Poi attenzione: se l’ex continua e insiste nel contattarci è necessario assolutamente scegliere altri luoghi di svago  e di frequentazione senza farglielo sapere, oltre a cambiare indirizzo mail e numero di cellulare. Infatti la connessione continua è uno degli ostacoli che non ci permetto di abbandonare il passato e il rischio è che la storia si trascini all’infinito. Se questo non vogliamo che avvenga allora non dobbiamo più sapere nulla  di lui, anche  per darci la possibilità di fare all’interno della nostra mente delle operazione di rinnovamento e di archiviazione indispensabili per dimenticarsi dell’ex. Solo così una storia d’amore che finisce può non diventare un blocco esistenziale e anzi innescare una trasformazione e una forza che mai avremmo pensato possibile.

Quali sono poi gli errori assolutamente da evitare per non ricadere nelle braccia dell’ex fidanzato? Bisogna assolutamente evitare di controllare la sue mosse, siano queste su chat che nella vita reale, oltre a fare a meno di chiedere agli amici in comune notizie su come sta, con chi sta e cosa fa.

Infine, sconsigliato al massimo, contattarlo noi con la solita frase “Volevo sapere come stai”.  Voler stare un po’ da soli, senza la consueta dose di connessione è  un comportamento del tutto legittimo e lo è ancor di più alla fine di una storia sentimentale.

Perciò, sia che tu abbia lasciato o sia stata lasciata, è giusto  ridurre i contatti per un po’ anche con chi ti ricorda troppo l’ex.

Il “dimenticarsi dell’ex” deve essere mantenuto fino a quando non ci si sente totalmente fuori dalla relazione e non hanno nuove conoscenze e interessi che entusiasmo: a quel punto, nel nuovo equilibrio, non sarà più un problema se si avrà voglia di rivedere l’ex come un amico.