Dimagrire anche quando si sta molto tempo seduti

Spesso trascorriamo la maggior parte della giornata seduti in ufficio e dimagrire diventa difficile. Ma non è impossibile. Vediamo insieme come dimagrire restando seduti.

Trascorrendo la maggior parte del nostro tempo seduti in ufficio, spesso è difficile riuscire a trovare il tempo da dedicare all’esercizio fisico. Anche chi conduce una vita sedentaria, però, può riuscire a dimagrire in modo semplice seguendo una serie di consigli.

Scopriamo insieme i trucchi per dimagrire restando seduti:

1. Fare molte pause caffè – Il caffè è un’ottima bevanda per stimolare il metabolismo. Per dimagrire evitando di mangiare junk food, una soluzione è fare una pausa caffè ogni volta che ci viene fame. L’importante è non esagerare con lo zucchero.

2. Ridere molto – Ridere aumenta del 10% la frequenza cardiaca ed influenza anche il metabolismo. Concediamoci dunque qualche pausa per scherzare con i colleghi e le nostre giornate lavorative saranno migliori e soprattutto salutari.

3. Ascoltare musica – Lavorare ascoltando musica rende più rilassati

4. Accettare lavori difficili – Decidere di affrontare una sfida difficile sul lavoro potrebbe essere un ottimo metodo per dimagrire. La concentrazione, con stress e agitazione che ne consegue, può arrivare a farci bruciare fino a 300 calorie.

5. Fare spuntini salutari – Quando si passa molto tempo seduti, bisognerebbe mangiare poco e spesso per evitare di ingrassare. In particolare, la macchinetta degli snack è il nemico numero uno per la dieta, bisognerebbe invece fare spuntini con frutta e verdura.

6. Cambiate la vostra sedia – Sicuramente una sedia ergonomica è la scelta migliore per chi passa molte ore in ufficio. Per dimagrire mentre lavorate, la cosa migliore sarebbe utilizzare un’ora al giorno la stability ball, ovvero la palla in plastica gonfiabile che si usa in palestra per fare gli esercizi.

7. Abbassate la temperatura – Non alzate troppo la temperatura negli ambienti in cui lavorate: il freddo, infatti, aiuta a bruciare le calorie.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 17-02-2015

Lorenza Marotti

X