Come decorare uova di Pasqua con l’erba fresca

Volete abbellire la tavola o fare un regalo originale per Pasqua da regalare a chi amate? Basta un pò di fantasia: ecco come decorare uova di Pasqua con l’erba fresca

chiudi

Caricamento Player...

Una famosa e bella tradizione pasquale ucraina è quella delle uova pasquali Pysanky (letteralemente: cose che sonno scritte sopra), uova decorate. Solitamente queste uova vengono realizzate con un processo di tintura di cera e vengono vendute e regalate in un cestino di vimini foderato d’erba. L’erba fresca, infatti, è uno dei tanti modi con cui potremmo decorare le nostre uova di Pasqua.

Vediamo come decorare uova di Pasqua con l’erba fresca: per essere originali ma classici nelle nostre decorazioni possiamo incollare dei fili d’erba (meglio veri, altrimenti ritagliandoli dalla carta di riso verde) alla base delle uova e poi posizionarle o in un cestino di vimini, a centro tavola, oppure su dei portauovo colorati, a decorare casa, con un effetto molto allegro e primaverile.

L’erba fresca si presta anche per creare dei nidi pieni di uova da mettere al centro della tavola: basta prendere dei rametti di edera o molta erba fresca e lunga e alcuni fiori di campo primaverili. Diamo una forma circolare ai rametti e decoriamo con fiorellini; al centro possiamo metterci degli ovetti di cioccolato o uova colorate.