David Beckham esaudisce il sogno di un ragazzo malato di cancro

David Beckham incontra un giovane fan del Manchester United, malato di cancro, trasformando il suo sogno in realtà.

chiudi

Caricamento Player...

Il giovane tifoso del Manchester United, Lloyd Burton, malato di cancro a soli 11 anni, ha realizzato finalmente il suo sogno, incontrando il suo eroe David Beckham; un incontro a sorpresa andato in onda anche su Stand Up To Cancer show tv.

Il calciatore ha trovato un po’ di tempo tra i numerosi appuntamenti della sua agenda, per incontrare l’undicenne Lloyd Burton, la cui carriera di giocatore di calcio è stata interrotta dopo avergli diagnosticato un tumore al cervello lo scorso maggio.

Leggi anche: David Beckham dice basta alle foto nudo: “Sono troppo vecchio!”

Prima della diagnosi, il ragazzo era stato ingaggiato dai clubs che comprendono il Manchester United, Aston Villa, Port Vale e Shrewsbury per le quadre giovanili. Ecco le sue commosse parole:

“Non avevo idea che stavo per incontrare David Beckham, è stata una sorpresa fantastica! E’ molto simpatico e abbiamo chiacchierato a lungo. Mi ha parlato un po’ della sua famiglia e di situazioni normali, poi abbiamo parlato anche di calcio. Amo questo sport e Beckham è uno dei miei giocatori preferiti, per questo non dimenticherò mai questo giorno!”

Dopo la diagnosi, Lloyd Burton si è sottoposto a rigorosi trattamenti per cercare di contrastare la malattia, quali chirurgia, chemioterapia e radioterapia, che hanno cambiato completamente la sua vita, costringendolo a usare la sedia a rotelle; oggi però le sofferenze di questo ragazze sono state dimenticate per un attimo, quando David Beckham ha deciso di rendere il suo sogno realtà.