David Beckham e Robbie Williams ambasciatori Unicef insieme

5 errori da evitare in palestra

David Beckham e Robbie Williams ambasciatori Unicef  per la campagna che mira a proteggere i bambini dalla violenza, il disagio, i disastri e il caos della guerra.

Saranno due ambasciatori d’eccezione, Robbie Williams e David Backham per la nuova campagna UnicefUK che ha tra gli obiettivi proteggere i bambini dalla violenza. Queste le parole dell’ambasciatore Unicef David:

“Se vedi un bambino in pericolo, dovresti istintivamente alzarti e proteggere quel bambino da quasiasi cosa stia affrontando. Milioni di bambini nel mondo stanno affrontando pericoli diversi ogni giorno, violenza, disagi e disastri. Dobbiamo cogliere l’opportunità di alzarci e proteggerli ora. Unitevi a me nel supportare la campagna Unicef’s Children in Danger e potremo mantenre questi bambini al sicuro”

Robbie Williams, anche lui ambasciatore UnicefUK, ha rivelato come diventare padre gli abbia dato una ragione in più per supportare la causa:

“Ho incontrato bambini in tutto il mondo che hanno affrontato ogni tipo di pericolo, bambini ad Haiti che hanno perso tutto per lo tsunami e bambini del Maessico che rischiano ogni giorno violenza e abusi. Ma da quando sono padre, ho realizzato che ciò di cui questi bambini hanno bisogno di più è qualcuno che li protegga. Con il tuo aiuto alla campagna Unicef, possiamo aiutare questi bambini ad essere al sicuro, firmate anche voi per la camagna Children in Danger (bambini in pericolo ndr)”

Per il lancio della campagna, UnicefUK ha prodotto un film di 90 secondi di grande impatto che racconta come un bambino affronti un’ “epidemia” di violenza; allo spettatore viene chiesto di immaginare cosa farebbe se ci fosse un vaccino contro la violenza che potrebbe proteggere i nostri bambini e assicurare loro la salvezza.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 24-10-2014

Donna Glamour

Per favore attiva Java Script[ ? ]