Daizy Shely primavera estate 2019: la moda come terapia di libertà creativa

La sfilata di Daizy Shely, a Milano Moda Donna, per la primavera 2019 vede la moda come terapia di libertà creativa…

Daizy Shely primavera estate 2019 ha presentato la nuova collezione a Milano Moda Donna proponendo la moda come una terapia di libertà creativa. La moda per comunicare in libertà attraverso gli abiti in passerella, “un ottimo strumento per mostrarsi per ciò che si vuole essere” per dirla con le parole della stilista.

La primavera estate 2019 di Daizy Shely

La collezione dunque non ha un tema preciso ma sono le stampe, in collaborazione con lartista Umberto Chiodi a definire le sue caratteristiche principali.

Daizy Shely
Daizy Shely

Una stampa floreale all over psichedelica. Orchidee e Anthurium dal sapore artificiale quasi sintetico, tossico. Anime esotiche sensuali e velenose. La seconda stampa invece, fantastica e assurda, un’anguria trafitta da una spada, su capi streetwear in gabardine e cotone. Un inno allo spirito ironico che caratterizza la stilista israeliana.

Leggerezza e trasparenza sono il leitmotiv della collezione. La maggior parte degli abiti sono una seconda pelle che fluttua armoniosa sul corpo delle modelle e ne esalta la figura. In contrasto uso di materiali più strutturati come lo jacquard multicolor mood anni 70 e il gessato classico su linee maschili.

Interessante l’uso della maglieria, sportiva e femminile ma caratterizzata da tagli vertiginosi. La sera si illumina e risplende con capi in tulle ricamati con applicazioni floreali, catene di perline e cristalli.

La palette dei colori si compone di rosa, lilla, topazio, verde acqua e azzurro cielo. Da notare i dettagli! Gli outfit sono accessoriati con bracciali di colori vivaci dal sapore retrò. L’Anthurium si fa ancora protagonista, con la sua foglia plastica a forma di cuore, e diventa un gioiello vivente. Daizy Shely propone una collezione senza trama ma molto creativa: veramente fresca,  molto sexy, ultra femminile e molto colorata!

ultimo aggiornamento: 25-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X