Da Steve Madden a Valentino: i sandali gladiatore, ovvero i sandali con i lacci

Sandali gladiatore: tutti i consigli per un look estivo all’ultimo grido

chiudi

Caricamento Player...

Da Steve Madden a Valentino, da Alexander McQueen a Fendi. I brand che hanno proprosto i sandali gladiatore sono infiniti. Trend indiscusso di questa primavera estate 2015, i sandali con i lacci sono davvero ai piedi di tutte. Chiamati anche sandali alla romana o alla schiava, i sandali gladiatore sono perfetti per chi ha le gambe lunghe, e una caviglia piuttosto sottile poiché l’intreccio dei lacci richiama l’attenzione proprio su caviglie e polpacci.

I modelli proposti sono moltissimo: i sandali gladiators bassi, quelli con una leggera zeppa e addirittura in tacco 12.

I migliori modelli sono quelli rigidi, oppure quelli con una piccola “impalcatura” rigida sul retro, che vi permetterà di camminare tranquille evitando che i lacci vi scendano, e cosa non da poco, evitano quel fastidiosissimo effetto stile insaccato!

sandaligladiatore1

Clicca qui per vedere la gallery completa dei sandali gladiatore

Ma come abbinare i sandali gladiators? Ecco qui di seguito alcune idee per abbinarli al meglio:

– Con abiti corti: meglio se corti e svolazzanti. Il risultato sarà un look casual e glamour al tempo stesso. E perché no, anche le tutine corte sono l’ideale con questo modello di scarpa!

– Con abiti dalle linee rigorose: sono perfetti con abiti dalle linee diritte, un pò seriose. I sandali gladiatore sdrammatizzeranno e renderanno chic il vostro look!

– Con gonne lunghe o abiti maxi: con questi due capi, è semplicissimo ricreare un look ideale per la sera. Bellissimi con abiti voluttuosi e lunghi sino a piedi, ancor meglio se caratterizzati da maxi-spacchi seducenti.

– Con shorts: per un look da giorno l’abbinamento sandali gladiatore e shorts è perfetto. Stanno bene sia con shorts in denim che in tessuto.