10 curiosità inedite su Ezio Greggio: sai come ha iniziato?

È lui o non è lui? Ma certo che è lui! Nato il 7 aprile del 1954, Ezio Greggio è uno dei conduttori più amati della tv italiana, ma lo sapevi che…


Logo Zalando 190x52

Originario di Cossato in provincia di Biella, dove la sua famiglia ancora risiede, Ezio Greggio è uno di quei personaggi che tutti ci siamo trovati di fronte (in tv) almeno una volta nella vita. Per molti è il conduttore storico di Striscia la Notizia (un coppia con l’immancabile Enzo Iacchetti), ma non è finita qui: ecco tutto quello che dovete sapere su Enzo!

– Oggi lo vediamo a Mediaset, ma ha debuttato in Rai nel lontano 1978. Conduceva un programma chiamato La sberla accanto a Gianfranco D’angelo.

– Ha faticato a ingranare nel mondo dello spettacolo: le sue apparizioni non sembrano lasciare una traccia significativa, né entusiasmare particolarmente il pubblico. Non sembrava destinato ad andare lontano, ma ha saputo smentire tutti senza scoraggiarsi.

Ezio Greggio

Comico, cabarettista, autore: insomma, un creativo

– Gli innumerevoli tormentoni che ha lanciato negli anni (uno su tutti: “È lui o non è lui? Certo che è lui“) se li è creati da solo, dimostrando di sapersi anche scrivere i testi.

– Ha iniziato nella televisione locale, Telebiella.

– La trasmissione che lo ha veramente lanciato è stata Drive in, un vero e proprio culto televisivo.

– È stato per ben due volte al timone di Paperissima, nel 1990 esordisce con Lorella Cuccarini e nel 1993 torna accanto a Marisa Laurito.

Non solo conduttore, ma anche attore

– Oltre alle esperienze televisive, è sempre stato molto attivo anche come attore. Ricordiamo: Montecarlo Gran Casinò e Anni ’90. Anche come regista ha diversi film all’attivo, tra cui Il silenzio dei prosciutti, Killer per caso e Svitati.

– Il popolare comico avrebbe confessato di non girare mai senza le sue fotografie, in modo da essere sempre pronto per una dedica a un fan.

Ezio Greggio: moglie e figli

– Della sua vita privata non si sa molto. Sappiamo che è stato sposato per vent’anni con Isabel Bengochea, dalla quale ha avuto due figli Giacomo e Gabriele. Da diversi anni è legato a Simona Gobbi, più giovane di 34 anni.

– “All’inizio mi chiamava Iannuzzi e per senso animalesco del palco, forse, mirava inconsciamente ad annientarmi. Abbiamo trovato in fretta un punto di incontro e da allora nonostante le tante diversità caratteriali, abbiamo imparato a rispettarci“, ha raccontato Iacchetti in un’intervista a Il fatto quotidiano.