Alcune chicche su Dado, il comico di Zelig reso celebre dalle canzoni ironiche

Dado: dalle canzoni comiche fino alle curiosità più sfiziose, passando per le minacce che ha ricevuto dal clan dei Casamonica.

chiudi

Caricamento Player...

Gabriele Pellegrini, in arte Dado, è diventato famoso per il suo talento comico che lo ha visto tra i protagonisti dei programmi di cabaret Zelig e Colorado. Scopriamo alcune curiosità sull’attore reso celebre dalle sue parodie musicali e dalle sue canzoni.

Il comico Dado: le canzoni e il successo

Gabriele Pellegrini è nato a Roma il 31 ottobre 1973 ed è diventato noto al grande pubblico per le sue storpiature di canzoni e le sue imitazioni a dir poco esilaranti. Ha iniziato ad esibirsi negli anni ’90 con la sua band, i Pastine, in alcuni programmi televisivi. Il vero successo lo ha raggiunto nel 2000 entrando a far parte del cast della trasmissione di cabaret Zelig.

Parallelamente all’attività televisiva Gabriele Pellegrini ha pubblicato anche alcuni cd, tra questi Vorrei3/4 della palazzina tua.

Dado
Fonte Foto: https://www.facebook.com/dado.biss

Nel 2015 collabora con Servizio Pubblico, la trasmissione di Michele Santoro, e lo stesso anno dà il via alla rubrica Canta la notizia su Youtube. A causa di una sua parodia sul capo dei Casamonica, Vittorio Casamonica, il comico subirà alcune minacce da parte del noto clan. Il comico commenterà la vicenda sul quotidiano La Repubblica sfoggiando la sua proverbiale ironia: “Neppure quando ho attaccato l’Isis sono stato minacciato così. In confronto ai Casamonica l’Isis è il circolo dei Lions“.

Alcune notizie curiose sul comico

Il comico è sposato con Alessia Tulipani, con cui ha due figli: Lucas e Martina. Dado ha rivelato di aver dato al primo figlio il nome di Lucas in onore di George Lucas, il creatore della saga di Star Wars di cui lui è fan sfegatato.

Il comico ha scelto il suo pseudonimo artistico perché il nome della sua band musicale era Pastine in brothers, con la quale ha cominciato ad esibirsi nel 1994. Il gruppo si è sciolto nel 2000. Il collegamento tra la pastina e il dado vegetale è piaciuto tanto al comico da sceglierlo come nome d’arte.

Dado è un grande estimatore del cantautorato italiano: tra i suoi autori preferiti ci sono Gaber, Guccini e De André.

Fonte Foto: https://www.facebook.com/dado.biss