Courtney Cox: da Friends all’abuso di chirurgia, al pentimento

Courtney Cox: biografia, curiosità e vita privata dell’attrice che ha Interpretato il ruolo di Monica Geller nella serie Friends

chiudi

Caricamento Player...

Courtney Cox è nata a Birmingham il 15 giugno 1964 da una famiglia benestante in cui è cresciuta insieme ai 3 fratelli maggiori. Il suo secondo nome è Bass. Si è fatta conoscere al mondo grazie al suo lavoro di attrice, ma si è anche cimentata in alcune esperienze di regista e produttrice televisiva.

Ha frequentato la facoltà di architettura e interior design al Mount Vernon College, studi abbandonati dopo qualche anno per dedicarsi a tempo pieno alla carriera di attrice e modella.

Courtney Cox
Fonte foto: instagram.com/courteneycoxfanpage/

Courtney Cox: figli e marito

Nel 1999 si è sposata con David Arquette e in seguito al matrimonio Courtney Cox ha preso il cognome del marito.

Dal loro amore è nata: Coco (2004) che può ora vantare di essere la figlioccia dell’attrice Jennifer Aniston. In seguito Courtney Cox e il marito fondano la loro casa cinematografica. Nel 2010 l’annuncio del divorzio, dal quale però escono senza conflitti.

Courtney Cox: a Friends deve il suo successo

Il suo successo arriva interpretando il personaggio di Monica Geller nella serie Friends. In seguito ha confermato il suo talento recitando in Scream, film horror di successo.

Ma se il suo ruolo in Friends è stato apprezzato dal pubblico non si può dire la stessa cosa per l’interpretazione nel film La Rapina per la quale si è aggiudicata il “premio” come peggior interpretazione.

Dal 2007 al 2008 interpreta il ruolo di Lucy Spiller nella serie televisiva drammatica Dirt. Ha preso inoltre parte al cast di Scrubs nei panni del primario Taylor Maddox.

Nel 2009 è protagonista in Cougar Town ruolo per cui si è aggiudicata una candidatura al il Golden Globe.

La confessione che ha fatto parlare di Courtney Cox nel 2016

Oggi Courtney Cox nei programmi televisivi appare inspiegabilmente giovane nonostante i 52 anni e, a quanto pare, un problema con i ritocchini:

«Stavo cercando di stare al passo con l’invecchiamento e di inseguire la giovinezza, ma è qualcosa con cui non puoi tenere il passo».

Si dice pentita e ammette: «A volte provi a fermare il processo di invecchiamento, poi guardi una tua foto e dici: “Oh Dio, sono orribile

E ancora: «Ho fatto cose di cui mi pento, ma per fortuna sono cose che si sciolgono e vanno via. Niente di definitivo».