“Così ho dimenticato Aldo Montano”, Antonella Mosetti sul nuovo fidanzato

Antonella Mosetti in una intervista a “Chi” parla del suo nuovo ragazzo Alessandro Conversi e della fine della storia con lo schermidore livornese.

Antonella Mosetti ha da poco ritrovato l’amore grazie al suo nuovo fidanzato, Alessandro Conversi, di parecchi anni più giovane di lei e per questo considerato un po’ un toy-boy, ma in una intervista a “Chi” questo termine viene proprio abolito.

Leggi anche: Antonella Mosetti e Asia Nuccetelli, che gioia al loro incontro

Antonella Mosetti infatti afferma:

“Facciamo l’amore tutti i giorni, anche dieci volte durante la settimana. Con lui ho ritrovato la mia femminilità e, per la prima volta, grazie a lui, ho dimenticato Aldo Montano. Ma guai a chiamarlo toy-boy. Chi usa quella parola parla di Ale senza conoscerlo. Lui è più giovane di me anagraficamente, ma di testa è un cinquantenne galante che sa amare e rispettare. La ‘pischella’ tra i due sono io”.

Come era prevedibile era ovvio che si tornasse anche sulla conclusione della storia con lo schermidore livornese medagliato olimpico, ma a tal proposito Antonella Mosetti non sembra avere dubbi:

“Aldo rappresentava l’uomo più importante della mia vita. Anche se l’amore non c’era più, ogni volta scattava il paragone con lui. Con Aldo abbiamo convissuto, condiviso momenti importanti. Oggi, con Alessandro accanto, non mi viene più in mente ‘Però con Aldo sarei stata meglio’, paroline che, quasi ogni volta che iniziavo una nuova relazione, apparivano come per magia.”

 

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 23-10-2014

Donna Glamour

X