Cosa significa It Bag? I modelli, i brand e le celebrities che hanno fatto di una borsa un pezzo di storia

Un’opera d’arte in miniatura che ha fatto la storia del costume

chiudi

Caricamento Player...

Cosa significa It Bag? E’ un’espressione con cui si indica modelli di borse che donne famose hanno reso delle vere e proprie icone di stile.

Lady e secchielli di paglia

Dietro a ogni modello storico di una griff celebre c’è quasi sempre una storia particolare, legata a filo doppio alla persona che lo ha scelto eleggendolo a simbolo del proprio stile.

Un esempio celeberrimo è la Lady Dior che nel 1995 la Primier Dame di Francia portò in dono a Lady Diana Spencer. Si tratta di un modello quadrato con manico rigido che la principessa del Galles apprezzo immensamente. Pare infatti che dopo aver ricevuto il dono abbia ordinato alla maison la realizzazione di una serie di Lady identiche, diverse soltanto nel colore. Nel 2017 Dior propone una rivisitazione del suo modello storico rendendolo moderno e originale con delle impunture metalliche dalla trama cannage (che ricorda l’impagliatura delle sedie Napoleone III).

Un’altra vicenda unica è quella alla base della creazione della borsa Birkin, disegnata nel 1984 dalla Maison Hermés. La modella Jane Birkin, tra le più famose di quel periodo, sembrava inseparabile da un cestino di vimini che utilizzava al posto di qualunque borsetta. Il destino volle che la Birkin e uno dei dirigenti di Hermés sedessero l’uno accanto all’altro su un volo, durante il quale il cestino della Birkin fu al centro di una conversazione. La modella spiegò infatti che si era rassegata ad andare in giro con un cesto fino a che non avesse trovato una borsa per le proprie esigenze: più grande di una pochette ma più piccola di un bagaglio a mano. Detto fatto: non molto dopo Hermés mise sul mercato una borsa disegnata apposta per lei.

Cosa significa It Bag nel 2017?

Naturalmente le It Bag non appartengono soltanto al passato. Ad ogni stagione le maison si sforzano di produrre uno modello che possa a pieno titolo competere con quelli che decenni fa hanno conquistato il cuore delle donne.

Fendi quest’anno propone il modello Kan I, in grado di mettere assieme forme e ornamenti differenti mantenendo una linea al limite del sobrio. La versione base costa oltre 1000 Euro, quelle più particolari molto di più, ma potrebbe valerne la pena.

La Bottega Veneta ridisegna uno dei suoi modelli migliori, proponendo la City Knot. Si tratta di una borsa a tracolla in pelle marrone con dettagli in metallo anticato: la chiusura riporta l’iconico nodo che da il nome alla borsa.