Corona conduttore di Striscia La Notizia? Antonio Ricci replica a Signorini

Antonio Ricci ha ironicamente replicato ad Alfonso Signorini, secondo cui Fabrizio Corona avrebbe condotto Striscia La Notizia.

chiudi

Caricamento Player...

Antonio Ricci ha voluto replicare ad Alfonso Signorini che, dalle pagine di Chi, aveva lanciato l’indiscrezione secondo cui la prossima edizione di Striscia La Notizia, il noto tg satirico di Canale 5, sarebbe stato condotto da Fabrizio Corona insieme a Michelle Hunziker. E se la bionda e bellissima presentatrice è stata confermata alla conduzione di Striscia, così come Ezio Greggio, Enzo Iachetti, Ficarra e Picone, Ricci ha voluto smentire in maniera del tutto ironica alle asserzioni di Signorini.

Antonio Ricci
FONTE FOTO: facebook.com/Il-Mondo-di-Striscia-la-notizia

Antonio Ricci: “A Striscia ci sarete tu e lui, nudi!”

Ricci ha così smentito categoricamente la presenza di Corona alla conduzione di Striscia: “A proposito dell’indiscrezione pubblicata da Chi su una possibile conduzione di Fabrizio Corona e Michelle Hunziker a Striscia precisiamo che la notizia è vera solo in parte. L’intenzione di Ricci è far condurre Striscia la notizia da Fabrizio Corona e Alfonso Signorini completamente nudi, e i loro corpi verranno sottoposti a una salatura. Al posto delle Veline, due capre dei Pirenei. Risate assicurate”.

Signorini sembra che non si sia divertito a leggere la risposta di Ricci, che a sua volta ha dimostrato di non aver affatto gradito l’illazione di Signorini.

Insomma non ci resta che attendere per vedere Signorini affonderà nei confronti di Ricci una controreplica volta in qualche modo a rispondere in maniera altrettanto ironica a Ricci o se, invece, Signorini addurrà delle motivazioni o prove valide che lo hanno indotto a ritenere che Fabrizio Corona avrebbe potuto condurre delle puntate di Striscia La Notizia. Del resto Fabrizio Corona continua a rimanere nel carcere di Opera e appare quindi del tutto improbabile che possa essere ‘pronto’ a settembre per un’esposizione televisiva così gigantesca come quella offerta da Striscia. Staremo a vedere cosa succederà.