Corissa Enneking si schiera a favore delle donne plus size come lei: “Vogliamo rispetto”

La blogger plus size Corissa Enneking ha deciso di portare avanti una battaglia per difendere  le vere donne curvy, quelle grasse e di ogni età

chiudi

Caricamento Player...

Ha le idee molto chiare Corissa Enneking che sul suo blog “Fat Girl Flow”, ha scritto un post in cui parla delle vere donne plus size, curvy, non di quelle scelte dagli stilisti che non vanno oltre una certa taglia e hanno comunque le curve sode e proporzionate.

Leggi anche: Tess Holliday: la modella plus size taglia 56

La battaglia di Corissa è un invito a tutte le donne e le ragazze plus size a farsi una foto per dimostrare di essere belle e degne di essere amate per quello che sono, con i loro chili di troppo e i loro corpi “sproporzionati”.

Corissa si definisce una “felice ragazza grassa” e non vede il motivo di vergognarsi o di essere discriminata rispetto alle altre ragazze.

“Viene dato spazio ad un tipo molto specifico di corpo plus size che varia solo di pochissimo rispetto all’ideale di bellezza comunemente condiviso, in realtà dovrebbero essere accettati i corpi di ogni forma e dimensione”.

L’obiettivo della sua campagna è fare in modo che il mondo della moda si accorga chi sono veramente le donne plus size e che sono diverse una dall’altra, non tutte simili tra, loro, entro una certa taglia e una certa età.

“Noi esistiamo”

E’ una delle grida di battaglia di Corissa sul suo blog.

“Anche le curvy meritano amore e rispetto”.